Nuovi progetti italiani candidati al Premio Mies van der Rohe 2022

13/09/2021 - La Commissione Europea e la Fundació Mies van der Rohe hanno annunciato la seconda lista di 85 opere in gara per il Premio dell'Unione Europea per l'Architettura Contemporanea – Premio Mies vander Rohe 2022.

Questi lavori si uniscono al precedente gruppo di candidati annunciati il 2 febbraio scorso.
Complessivamente, 532 opere completate tra ottobre 2018 e aprile 2021 in 41 paesi.
Tra queste opere, 21 sono italiane.
 
1. Principe Amedeo 5 a Milano di Vittorio Grassi Architetto and Partners
2. Scuola Enrico Fermi a Torino di BDR bureau
3. The Corner a Milano di Atelier(s) Alfonso Femia / AF517
4. Viale Giulini Affordable Housing a Barletta di Alvisi Kirimoto
5. Casa FARACE a Favara di Lillo Giglia
6. LCM 2018 / Intervento sull'ordinario: Casa-Asilo, Catania di Maria Giuseppina Grasso Cannizzo
7. Case e maneggio a Costermano sul Garda, Studio Albori
8. Centro Congressi "Palaluxottica" ad Agordo, di Studio Bressan e Studio Botter
9. Houses of Cards a Torrazza Piemonte di Stefano Pujatti
10. Casa di Confine a Polverigi di Simone Subissati
11. Piazza del Cinema al Lido di Venezia di C+S Architects
12. Riqualificazione di Contrada Bricconi. Progetto per una nuova azienda agricola nelle Orobie bergamasche, Bergamo, di Lab23
13. Pirelli Learning Center a Milano, di Onsitestudio
14. Complesso Residenziale a Gallarate di Alvaro Siza e COR Arquitectos
15. Laboratorio e centro socio educativo per persone diversamente abili ad Erba, di ifdesign
16. Sopra Bolzano a San Genesio Atesino, bergmeisterwolf architekten
17. TreeHugger a Bressanone, di MoDus Architects
18. Simbiosi in Valsugana, di Edoardo Tresoldi
19. Le batiment descendant l’escalier a Jesolo, ElasticoFarm
20. La Villa a Formello, Malfona Petrini Architettura
21. Cusanus Academy a Bressanone, di MoDus Architects

Tutti i lavori verranno esaminati da una giuria di illustri professionisti con diversi background che valuteranno tutte le opere con un approccio olistico, dalle fasi di ideazione e costruzione fino all’utilizzo finale da parte delle persone.
L'EU Mies Award 2022 conta per la prima volta opere provenienti da Armenia, Moldova e Tunisia.

I vincitori saranno annunciati ad aprile 2022 e la cerimonia di premiazione si svolgerà a maggio 2022.

Fonte: https://www.archiportale.com/news/2021/09/architettura/nuovi-progetti-italiani-candidati-al-premio-mies-van-der-rohe-2022_84624_3.html

Autore dell'articolo: Archiportale