Architettura 6.0. Tra progetto e futuro

26/08/3021 - Dal 6 al 24 settembre 2021, Cosentino City Milano, ospita la mostra “Architettura 6.0. Tra progetto e futuro” con 6 progetti realizzati, immaginari o in fieri di 6 architetti +1.  
 
Una piccola mostra immaginifica che prende forma attraverso il pensiero progettuale rivolto a un edificio a tipologia libera, ideale e reale insieme. Il pensiero è vicino all’azione e alla costruzione grazie alla pratica di prototipazione rapida e al linguaggio universale del fare.
Sono le tavole e i modelli 3D in resina a raccontare i progetti, architetture molto diverse tra loro accomunate dall’unico vincolo dato dal curatore Danilo Premoli: la pianta quadrata o doppio rettangolo con altezza uguale, fondamentale per realizzare in 3D un cubo architettonico.
 
La personalità e la poetica dei progettisti emergono con fermezza. Nei piccoli e grandi interventi di progetto gli intenti sono chiari, le aspirazioni sono limpide. Una stampante è in funzione durante la mostra per far comprendere le potenzialità della stampa 3D e l’utilità, sempre attuale, della modellazione delle idee.
 
Gli architetti protagonisti di Architettura 6.0 presso Cosentino City Milano in piazza Fontana sono Atelier(s) Alfonso Femia, Dontstop Lab Maurizio De Caro e Michele Brunello, MYGG, Park Associati, Vittorio Grassi Architects, Giuseppe Tortato Architetti.

Fonte: https://www.archiportale.com/news/2021/08/eventi/architettura-6.0.-tra-progetto-e-futuro_84333_32.html

Autore dell'articolo: Archiportale