Ricostruzione post sisma 2016, Invitalia lancia l’albo unico per progettisti e commissari di gara

25/08/2021 - Per partecipare alla ricostruzione post sisma 2016, i professionisti e gli operatori del settore dovranno dimostrare il possesso di una serie di requisiti. Invitalia ha dato il via alla costituzione di un albo unico articolato in due elenchi di professionisti. Un elenco sarà occupato dai fornitori di servizi tecnici, quindi da progettisti, l’altro da commissari di gara esterni, che saranno chiamati negli affidamenti con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
 
La formazione dell’albo è stata prevista dall’ordinanza 114 del 9 aprile 2021 per agevolare le attività di ricostruzione urgenti indicate dalle ordinanze commissariali, che sulla base del Decreto Semplificazioni del 2020, possono essere adottate in deroga alla normativa vigente, fatte salve le norme penali, il Codice Antimafia, le norme europee e quelle per la tutela dei beni culturali e del paesaggio.
 

Ricostruzione post sisma, l’articolazione dell’albo unico

Invitalia ha stilato un regolamento per il funzionamento dell’albo e le modalità di iscrizione.
 
L’albo è suddiviso in due elenchi. Il primo contiene i fornitori per l’affidamento dei servizi tecnici ed è suddiviso in 10 sezioni:
A) attività di rilievo;
B) attività di saggi, indagini ed analisi di laboratorio;
C) attività relative alla geologia;
D) collaudo;
E) progettazione;
F) direzione lavori/direzione dell'esecuzione;
G) relazioni specialistiche;
H) coordinamento della sicurezza;
I) verifiche della progettazione;
J) supporto al Responsabile unico del procedimento (Rup).
 

Il secondo elenco è composto dai commissari di gara esterni per lo svolgimento delle procedure di appalto da aggiudicarsi con il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
 
L’affidamento dei contratti o degli incarichi avverrà nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, rotazione, proporzionalità e trasparenza.
 
La presentazione della domanda di iscrizione all’Albo avviene sulla base delle “Istruzioni per la compilazione dei questionari per l’iscrizione agli Albi” presente sul sito https://gare.ingate.it.
 

Ricostruzione post sisma, le condizioni per l’iscrizione all’albo unico

Per l’iscrizione è fondamentale non ricadere nelle cause di esclusione previste dal Codice Appalti. Gli iscritti nella sezione B (attività di saggi, indagini ed analisi di laboratorio) devono essere iscritti anche nell’Anagrafe antimafia prevista dal DL 189/2016.
 
Gli iscritti nelle altre sezioni, al momento della presentazione dell’offerta, devono essere iscritti all’elenco speciale dei professionisti abilitati previsto dall’articolo 34 del DL 189/2016, a meno che non siano già iscritti nell’Anagrafe antimafia o in una White List.
 
Gli iscritti nell’elenco dei commissari devono possedere i requisiti di onorabilità, non ricadere in casi di conflitto di interesse, non aver subìto sanzioni disciplinari dall’Ordine professionale o dall’Università di appartenenza nell’ultimo triennio, non avere contenziosi pendenti con il Commissario Straordinario.
 

Albo unico, requisiti di idoneità professionale

Il regolamento schematizza anche i requisiti che i professionisti devono possedere per l’iscrizione nelle diverse sezioni dell’albo. Per la progettazione, ad esempio, bisogna essere in possesso dei requisiti previsti dal DM 263/2016, attuativo del Codice Appalti.
 
Per le verifiche alla progettazione e le attività di supporto al Rup, oltre ai requisiti del DM 263/2016 è richiesta l’iscrizione agli albi, collegi o Ordini professionali previsti dalla legislazione nazionale per l’esercizio della professione.
 
Per l’iscrizione all’elenco dei commissari, è richiesto che nel triennio antecedente siano stati espletati almeno due incarichi tecnici professionali nel settori edilizia, strutture o impianti.
  Fonte: https://www.edilportale.com/news/2021/08/professione/ricostruzione-post-sisma-2016-invitalia-lancia-l-albo-unico-per-progettisti-e-commissari-di-gara_84307_33.html

Autore dell'articolo: edilportale.com