Progetti di messa in sicurezza di edifici pubblici, agli enti locali 90 milioni di euro

23/07/2021 - Sta per essere pubblicato il bando per l’assegnazione a Comuni, Province e Città Metropolitane di 90 milioni di euro per la progettazione degli interventi di messa in sicurezza degli edifici pubblici.
 
La Conferenza Unificata Stato-Regioni-Enti locali ha dato infatti il via libera allo schema di decreto del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) che prevede l’erogazione di 90 milioni di euro del Fondo progettazione enti locali per favorire interventi di messa in sicurezza di edifici e strutture pubbliche, con priorità alle scuole.
 

Il decreto fissa i criteri e le modalità di accesso, selezione e finanziamento dei progetti, nonché di recupero delle risorse del Fondo per la progettazione degli Enti locali per il triennio 2021-2023.
 
Il bando destinerà agli enti locali 30 milioni l’anno per il periodo 2021-2023 “per realizzare studi di fattibilità, progetti definitivi ed esecutivi, spesso frenati dalla carenza di risorse nei bilanci degli enti” - spiega il Mims.
 
Le risorse arrivano dalla Legge di Bilancio 2020 che ha stanziato 2,8 miliardi di euro fino al 2034 per la progettazione, da parte degli enti locali, di opere per la messa in sicurezza del territorio e l’efficientamento energetico di scuole ed edifici pubblici.
 

Fonte: https://www.edilportale.com/news/2021/07/progettazione/progetti-di-messa-in-sicurezza-di-edifici-pubblici-agli-enti-locali-90-milioni-di-euro_83967_17.html

Autore dell'articolo: edilportale.com