Castel di Lama, la nuova chiesa del SS. Crocifisso firmata Contini Architettura

05/06/2020 - Con l'inaugurazione a fine gennaio dello scorso anno della nuova chiesa del Santissimo Crocefisso di Castel di Lama è stato aggiunto l'ultimo tassello del grande centro parrocchiale progettato dallo Studio Contini che comprende oltre alla chiesa, spazi per l’educazione e l’incontro, attrezzature sportive e ricreative dando luogo a un sistema urbano di notevole effetto comunitario.

Frutto di un concorso del 2006, il progetto sviluppa l’idea di un radicamento al luogo delle strutture edilizie attraverso la disposizione volumetrica e l’utilizzo di materiali locali, relazionandosi con l’abitato con percorsi pedonali che attraversano lo spazio del sagrato che si allarga nella vasta piazza giardino.
L’edificio dedicato al culto si caratterizza all’esterno per la grande facciata in lastre di travertino utilizzate come filtro per intravedere gli spazi interni della chiesa.

L’interno accoglie un grande velario ellittico sospeso, luogo dell’assemblea e spazio della liturgia. I luoghi liturgici, fonte battesimale, ambone, altare, sede, crocefisso e tabernacolo sono disposti lungo un percorso che attraversa longitudinalmente lo spazio presbiteriale per concludersi in un giardino dove è stato collocato un ulivo.

La disposizione dell’assemblea interpreta i dettami del concilio vaticano secondo, con la zona presbiteriale circondata dalle sedute dei fedeli a formare la sostanza del farsi “Chiesa”. L’altare e l’ambone sono collocati frontalmente nei due fuochi dell’ellisse per 'rimarcare la pari dignità della mensa e della parola'.
 

Fonte: https://www.archiportale.com/news/2020/06/architettura/castel-di-lama-la-nuova-chiesa-del-ss.-crocifisso-firmata-contini-architettura_76821_3.html

Autore dell'articolo: Archiportale