Herzog & de Meuron svela il progetto vincitore per il Grand Canal Museum

20/01/2020 – Il canale più importante e lungo del mondo si trova in Cina, a Hangzhou. Per oltre 2500 anni, il Canal Grande ha contribuito allo sviluppo agricolo, economico e culturale del Paese fino a diventare nel 2014 patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Sulle sue rive, bagnato su tre lati dalle sue acque, sorgerà il Grand Canal Museum, su progetto di Herzog & de Meuron, lo studio risultato vincitore del concorso per incaricare la progettazione del museo.

A detta dello studio di architettura svizzero, il museo “rifletterà l’importanza del canale nei paesaggi culturali e naturali cinesi e creerà un luogo di incontro contemporaneo, raccontando nello stesso tempo la storia del Canal Grande: la sua costruzione, il suo ruolo nell’agricoltura della pianura orientale cinese e la sua odierna primavera culturale.” 

Da progetto l’area espositiva del museo comprende 50.000 mq ed è organizzata su due piani identici che possono funzionare in modo indipendente. 
Le gallerie saranno sollevate di 12 metri da terra e avvolte da una facciata curva composta da elementi concavi in vetro fuso che intendono evocare l’acqua increspata.
Al di sotto delle gallerie sopraelevate, il sito sarà trasformato in una serie di luoghi di incontro accessibili e spazi per eventi pubblici.

“Le funzioni pubbliche, come la grande sala da ballo e la sala banchetti, sono strategicamente posizionate sotto il museo sopraelevato, all’interno di una facciata in vetro e fungono da magneti per le attività, oltre a facilitare l’accesso per gli eventi che attirano la folla”, ha spiegato lo studio.

Il complesso museale del Canal Grande sarà completato da una serie di ristoranti, un hotel e una terrazza a livello del tetto. La terrazza sarà caratterizzata da un’architettura paesaggistica che incorporerà un sistema di gestione delle acque piovane.
All’esterno, il progetto introdurrà anche una passeggiata coperta da alberi e una grande piazza urbana che ospiterà diverse specie di piante autoctone.

L’inizio dei lavori di costruzione del Grand Canal Museum è previsto per il 2020, con una data di completamento alla fine del 2023.

Fonte: https://www.archiportale.com/news/2020/01/architettura/herzog-de-meuron-svela-il-progetto-vincitore-per-il-grand-canal-museum_74359_3.html

Autore dell'articolo: Archiportale