La città dei morti e la città dei vivi. Il futuro del Cimitero di San Cataldo – convegno + mostra

Modena, 21 marzo – 19 aprile 2019

Si svolgerà presso il Laboratorio Aperto ex Centrale AEM di Modena il convegno che mira ad approfondire i possibili margini di intervento su di un’opera tra le più significative della contemporaneità realizzata nel 1971 da Aldo Rossi e Gianni Braghieri.

Concepito come una “città dei morti”, il cimitero è composto da diverse forme geometriche elementari, con corridoi rettilinei e spazio centrale, che si collega idealmente alla “città dei vivi”, ovvero all’idea della casa, della città, così come era nel concetto degli antichi.
Il contesto per cui era stato costruito però è oggi profondamente cambiato, ripensare questa parte di città significa quindi interrogarsi sugli aspetti spaziali ma anche culturali che caratterizzano la nostra epoca, e, rispettando la poetica originaria, pensare ad un più ampio progetto di rigenerazione urbana coerente con le trasformazioni della città.

A discuterne saranno Davide Sisto, Docente di filosofia, Dipartimento di Filosofia Università di Torino, Giovanni Leoni, Ordinario di storia dell’architettura, Dipartimento di Architettura Università di Bologna, Laura Ricci, Ordinario di urbanistica, Dipartimento di Pianificazione Università la Sapienza di Roma, e Gianni Braghieri, Professore Emerito già Ordinario in Composizione architettonica Dipartimento di Architettura Università di Bologna.

Mostra – La Macchina Modenese di Aldo Rossi

In occasione del convegno sarà anche inaugurata una mostra che espone, fino al 19 aprile, l’imponente “Macchina Modenese”, una costruzione in legno dipinto realizzata su progetto di Aldo Rossi ed esposta alla palazzina dei Giardini nel 1983 per la sua mostra personale organizzata dalla Galleria Civica di Modena.

In quest’ambito domenica 24 marzo saranno proiettate le immagini inedite di Olivo Barbieri che ha fotografato l’opera tornata visibile al pubblico dopo 36 anni.


Cimitero di San Cataldo | © Massimo Alberici [CC BY-SA 3.0via Wikimedia Commons

Appuntamento

LABORATORIO APERTO EX CENTRALE AEM
via Buon Pastore, 43 – Modena

Convegno | giovedì 21 marzo 2019 | ore 9.30 – 13.00
Mostra “La Macchina Modenese di Aldo Rossi” | 21 marzo – 19 aprile 2019

Proiezione immagini di Olivo Barbieri | domenica 24 marzo 2019 | ore 12.00

Programma

Maggiori informazioni:
www.comune.modena.it

La città dei morti e la città dei vivi. Il futuro del Cimitero di San Cataldo convegno + mostra
Laboratorio Aperto ex Centrale AEM via Buon Pastore, 43 – Modena

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data:

Fonte: https://www.professionearchitetto.it/mostre/notizie/26181/La-citta-dei-morti-e-la-citta-dei-vivi-Il-futuro-del-Cimitero-di-San-Cataldo

Autore dell'articolo: professionearchitetto.it