I trend nella ceramica da rivestimento, 2021


Grafismi, ispirazione etnica, effetto marmo ed effetto legno per i trend nella ceramica da rivestimento 2021

Tornano le fiere in presenza, e le rassegne di nuovi prodotti. Da Cersaie 2021, i trend della ceramica per rivestimento, con nuovi grafismi, nuovi spessori e molti diversi colori. Il grès porcellanato riproduce alla perfezione materiali naturali, con superfici tattili che vibrano alla luce. Diversi sono i vantaggi dell’uso del grès porcellanato: si tratta di un materiale riciclabile, di lunga durata, estremamente resistente all’usura. Inoltre, con le nuove tecnologie è possibile avere lastre di grande superficie e spessore molto sottile, dal peso molto ridotto. La ceramica in pasta, invece, permette di avere superfici estremamente materiche, che vibrano sotto la luce mutevole, grazie anche a finiture lucide, smalti, e contrasti opaco/lucido. Di seguito, i trend della ceramica a Cersaie 2021.

Scopri i trend della ceramica da rivestimento da Cersaie 2019 

trend-ceramica-rivestimento-2021.jpg
Collezione Wabi-Sabi, di Federica Biasi per Decoratori Bassanesi

Nuovi grafismi

Da Lea Ceramiche, una nuova collezione di Ferruccio Laviani, che ha progettato anche lo stand e l’immagine coordinata a Cersaie di tutto il gruppo Panaria, con il Panariagroup Masterplan. Masterpiece, la nuova collezione, è un insieme di moduli e colori, che possono comporre combinazioni infinite.

trend-ceramica-rivestimento-2021.jpg
Collezione Masterpiece, di Ferruccio Laviani per Lea Ceramiche, a Cersaie 2021

La superficie, materica, si compone di cemento granuloso in cinque colori (Master), con micro-inclusioni di seminato (Piece), che insieme creano una superficie tridimensionale. I cinque colori della base in cemento si mescolano alle cinque cromie delle micro-inclusioni, per combinazioni dai diversi a effetti, a contrasto o ton sur ton.

trend-ceramica-rivestimento-2021.jpg
Collezione Masterpiece, di Ferruccio Laviani per Lea Ceramiche, a Cersaie 2021

FAP Ceramiche presenta FAP Murals, una collezione di rivestimenti a parete. Grazie alla ricerca sul decoro, la ceramica da rivestimento diventa un elemento di arredo, caratterizzato da laccatura lucida su fondo mat. Il decoro FAP Murals comprende motivi Tropical, Flower e Tropical, per diversi stili di arredamento. In queste immagini, Texture Macro, con decorazioni realizzate con contrapposizioni di colore dalle forme semplificate.

Scopri la collezione Nux, di Fap Ceramiche

trend cersaie 2021

trend cersaie 2021

Per celebrare i 10 anni della collaborazione con Ronan & Erwan Bouroullec, Mutina ha presentato Ensemble, una riedizione delle collezioni Pico, Rombini, Punto e Bloc. Nelle immagini, le nuove edizioni di Punto e Rombini, le cui superfici tridimensionali acquistano particolari vibrazioni, sotto le diverse luci. La bicottura tradizionale permette di esaltare la ricchezza delle superfici, ricoperte con uno smalto lucido e brillante.

Le superfici materiche e l’ispirazione etnica

Da ABK, una nuova collezione di ceramiche che puntano su grafica e decorazione. Poetry House presenta due collezioni che traggono ispirazione da materiali naturali, legno e pietra. Poetry Stone offre un’ampia gamma di pattern e texture, con decorazioni che cambiano in base al formato. L’ispirazione etnica è un motivo ricorrente del lavoro di Paola Navone, che ha firmato la collezione.

La nuova collezione Wabi-Sabi, di Federica Biasi per Decoratori Bassanesi, si basa sul concetto di “imperfezione”, per una serie di superfici dalle irregolarità tipiche della fattura artigianale. La serie comprende due texture, Wabi e Sabi, dalla parola giapponese che esprime il concetto di “bellezza dell’imperfezione”, appunto. Wabi ha una texture più ricca, mentre Sabi è più essenziale e materica. Insieme, compongono una collezione di ceramica da rivestimento che crea pareti dalla luce morbida e mutevole.

trend cersaie 2021

trend cersaie 2021

Gioca sulla posa Loom, la collezione di grès a tutta massa di Studio Irvine per Mosaico+, adatta per interni ed esterni. I moduli pretagliati 14×70 cm, di 8,5 mmm di spessore, hanno superfici con texture diverse. Una volta posati, i moduli non sono più leggibili, e la superficie diventa una combinazione di elementi, forme e dimensioni diverse. La collezione comprende due pattern di sinistra e due di destra.

trend cersaie 2021

La ceramica effetto legno

Il mondo della decorazione evolve, e anche le superfici che si ispirano al legno sono in continua evoluzione. Gendai Wood, di Casalgrande Padana, si ispira al “legno di cedro bruciato”; l’antica tecnica giapponese prevedeva di carbonizzare il legno di cedro o cipresso, per poi sigillarlo con olio. La nuova collezione Gendai Wood di Casalgrande Padana è realizzata in cinque varianti cromatiche (Gendai Black, Brown, Green, Grey e White) in un unico formato, dalla superficie cerata. I listoni in grès effetto legno hanno venature imperfette, che ricalcano le essenze originarie, e si adattano a ogni stile di interior design.

Scopri le collezioni R-Evolution e Manhattan, di Casalgrande Padana 

Poetry Wood, di Paola Navone per ABK, ricorda la morbidezza del legno, delle superfici naturali con la patina elegante del tempo che passa. In quattro colori, è disponibile in quattro formati a listone, con finiture che enfatizzano la tramatura del legno, oppure un cangiante effetto metallizzato.

Refin, con la collezione Cortina, esprime diverse essenze e vari gradi di invecchiamento del legno, per riprodurre le doghe degli chalet di montagna. Le tonalità Almond, Honey, Natural e Tobacco accentuano inoltre la ricchezza naturale del legno, recuperato dalle antiche baite alpine, a cui si ispira la collezione. La collezione ha due formati di listoni, da 9 mm di spessore, con decori di completamento.

Scopri tutte le collezioni di grès porcellanato effetto legno Refin

Il grès porcellanato della nuova collezione Lineo di Ceramiche Keope, esprime tutto il fascino del legno. Ideale sia per  spazi domestici sia per gli ambienti commerciali e pubblici, la serie Lineo è disponibile in diversi colori, adatti sia per interni sia per esterni. Il colore Honey, nell’immagine, è proposto in tre formati; la serie Lineo si può combinare con altri effetti delle superfici Keope.

Marmo e pietra classici

Un trend intramontabile nella ceramica da rivestimento, è quello di marmi e pietre. Da Casalgrande Padana, il fascino senza tempo dei marmi classici, nella collezione Marmoker. Le nuove tonalità delle lastre di grès porcellanato vanno dal bianco di Carrara e Statuario Fine, allo Statuario Altissimo, all’Extra Oro, fino ai toni scuri del Deep Dark e dello Starry Night. In totale, la collezione comprende 39 differenti texture, 10 formati, 3 spessori, per soddisfare qualsiasi progetto e qualsiasi genere di interior design.

Scopri le collezioni R-Evolution e Manhattan, di Casalgrande Padana

Elysian, di Mirage, cerca l’equilibrio tra armonia grafica e complessità cromatica, e trae ispirazione dagli elementi esistenti in natura, e in particolare dal mondo minerario. La collezione comprende 8 soggetti naturali in grès porcellanato, adatti a rivestire pavimenti e pareti outdoor. Disponibile in diversi formati, ha finiture in diverse nuance, ispirate ai diversi paesaggi: mediterraneo, destro, nordico, libertine, travertino. Nell’immagine, il Gris Catalan.

Panariagroup, specializzata nella produzione di lastre di grande formato, ha realizzato la nuova collezione Maxa, con lastre da 12 mm di spessore rinforzate con una stuoia in fibra di vetro. La lavorazione rende le lastre particolarmente resistenti, con meno rischi di rottura durante trasporto e lavorazione, e ancora più affidabili. Importante caratteristica delle superfici MAXA è la possibilità di lavorare i bordi, così da adattarle alle diverse esigenze progettuali. MAXA inoltre è ecologica e riciclabile, non contiene plastica, vernici e resine e ha colori inalterabili alla luce, dunque è adatta anche all’uso outdoor.

La pietra sinterizzata con nuove finiture

Sempre nei trend di rivestimento ceramico con finitura marmorea, Musa di Lapitec è la pietra sinterizzata a tutta massa, versatile ed eco-friendly. Bianco Atena, Bianco Giulia e Bianco Venere, sono le nuove cromie, presentate come concept colors a Cersaie 2021. Le tre proposte si aggiungono alle nuance Bianco Vittoria, Bianco Elettra e Bianco Aurora, e offrono tre variazioni di spessore della venatura, evidenziata a contrasto nei toni del grigio sulla base bianca. In caso di fori, tagli e particolari lavorazioni, le lastre di Lapitec mantengono la particolare vena passante, presente in tutto lo spessore, che rende le lastre adatte a molte applicazioni, pavimenti, rivestimenti, top di cucine e bagni. Inoltre, la pietra sinterizzata Musa è priva di resine, vernici e derivati del petrolio, ed è resistente a graffi, sbalzi di temperatura e agenti chimici, ed è igienica e facile da pulire.

Fonte: https://www.designdiffusion.com/2021/10/15/trend-ceramica-rivestimento-2021/

Autore dell'articolo: designdiffusion.com