Superstudio, ovvero un nuovo modo di mostrare il design

Entrare negli spazi del Superstudio durante la settimana del design a Milano è come avventurarsi in una babele di idee e suggestioni dove il design è il filo conduttore, ma le barriere tra le varie discipline sono sempre in continuo movimento. 

E da quest’anno l’appuntamento raddoppia perché oltre alla sede storica al Superstudio Più di via Tortona 27 si aggiunge una nuova sede appena terminata: Superstudio Maxi in via Moncucco, un grande spazio espositivo che si inserisce nel verde del quartiere della Barona, zona in totale rinnovamento, scenario di progetti di rigenerazione urbana firmati dai grandi studi di architettura.

paola-lenti-elementi-salone-milan-2018-1

Nerosicilia. Origami. Paola Lenti – Foto Sergio Chimenti

In zona Tortona Superstudio Più diventa più simile a una mostra d’arte che a una fiera. Anche se la formula che sta alla base del successo da oltre 20 anni è sempre la stessa: mescolare grandi brand, celbri architetti, creativi di successo e giovani talenti .

Ssuperando le grandi installazioni del passato si troveranno 12 mostre curatoriali su temi d’attualità quali le icone del nuovo millennio, la creatività femminile, la casa guidata dall’Intelligenza Artificiale, le nuove tecniche di produzione, il vivere e lavorare open air e altri. Tra i curatori troviamo, tra gli altri Giulio Cappellini, Gisella Borioli, Carlo Ratti e Silvana Annicchiarico.

Nella nuova sede invece DESIGN BEYOND DESIGN è un progetto ambizioso che porva a immagianre un’evoluzione delle forme di esposizione del prossimo futuro mescolando postazioni video, installazioni art, scouting di prodotti, performer, workshop, mostre fotografiche, incontri in streaming con gli outsider del progetto, contemporary food, ma anche gesti d’amore come la vendita di oggetti con finalità charity.

Karim-Rashid.-blos-collection.-SLIDE-scaled

Blos collection di Karime Rashid per SLIDE

Living ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: https://living.corriere.it/salone-del-mobile/fuorisalone/tortona/superstudio-fuorisalone-tortona-barona/

Autore dell'articolo: living.corriere.it