Fuorisalone 2021: 5Vie Design Week


Al Fuorisalone 2021, torna 5Vie Design Week, ottava edizione della manifestazione che interessa il distretto delle 5Vie

L’edizione 2021 della manifestazione è dedicata al Maestro AG Fronzoni, padre del minimalismo del design italiano negli anni del boom economico. Come di consueto, la 5Vie Design Week comprende produzioni 5VIE, mostre e installazioni con ospiti e partner, incontri, talk e intrattenimento. Tutte le attività saranno fruibili anche sulla piattaforma digitale 5Vie.it, per chi non può essere presente.

5vie-design-week.jpg
Giopato & Coombes, tra gli espositori di 5Vie Design Week

Qui e ora: Design in Action

5Vie presenta quattro designer di rilievo internazionale, con quattro installazioni site-specific. In via Cesare Correnti 14, la curatrice Maria Cristina Didero presenta la mostra-performance Looks Like Magic! del designer spagnolo Jorge Penadés. Penadés usa gli scarti tessili per dare vita a un nuovo materiale, e mostra tutte le fasi del processo in un laboratorio pop-up allestito per l’occasione.
Sara Ricciardi, designer beneventana, propone un’installazione-performance itinerante che reinterpreta la figura del venditore ambulante. La designer disegnerà anche la “moneta” di scambio con cui i visitatori potranno acquistare i prodotti dai lavoratori e che sarà disponibile presso gli info point di 5VIE.

5vie-design-week.jpg
Installazione di Jorge Penadés, in via Cesare Correnti 14

In Via Santa Marta 18, presso il SIAM (location da confermare), Francesco Pace con il suo studio Tellurico, presenta la performance Untitled 1B, realizzando live una collezione di oggetti in legno. Sempre presso il SIAM sarà inoltre presente Richard Yasmine, architetto e designer libanese, che non potrà venire a Milano ma sarà collegato in streaming dal suo studio per tutta la durata della manifestazione.

Le performance saranno sempre accessibili, con prenotazione effettuabile tramite la piattaforma 5vie.it/eventi

Milano, dal centro al mondo: Design in Motion

Per continuare, gli storici cortili e i bellissimi palazzi, che verranno aperti per l’occasione, saranno la cornice di esposizioni d’eccellenza. Oltre alle proprie produzioni, infatti, 5Vie ha anche quest’anno il piacere di ospitare designer di rilievo nazionale e internazionale e di collaborare con prestigiosi partner e istituzioni.

HoperAperta sarà presente a Palazzo Recalcati, negli spazi della Casa d’Aste Wannenes, con la mostra L’oggetto Celibe. Per un’arte da camera àréaction poétique, co-prodotta con 5Vie, a cura di Patrizia Catalano e Maurizio Barberis. Una mostra di limited edition realizzati da un gruppo di designer, architetti e artisti di livello internazionale.

Scopri il programma di DDN HUB 2021

5vie-design-week.jpg
HoperAperta, a Palazzo Recalcati

MoscaPartners lancia a Palazzo Litta l’ormai storico appuntamento Design Variations 2021. Tra le installazioni, Una Spiaggia nel Barocco, nel Cortile d’Onore, dello Studio Aires Mateus. Inoltre, un percorso espositivo con aziende, designer, scuole e istituzioni da tutto il mondo, tra cui Mircea Anghel (Portogallo), Emmanuel Babled (Portogallo), East China Normal University (Cina), Edelgrund (Germania), Dejana Kabiljo (Austria), Korea Craft and Design Foundation (Corea), Supermama (Singapore), Wogg (Svizzera), Orografie (Italia), Casarialto Atelier (Italia) e Tensoforma (Italia).

Scopri il libro sulla Storia del Fuorisalone

Design Variations, a Palazzo Litta, installazione di Studio Aires Mateus

5Vie Design Week: Masterly – The Dutch in Milano 2021

Anche nel 2021 torna, a Palazzo Turati, Masterly – The Dutch in Milano, a cura di Nicole Uniquole, con il sostegno dell’Ambasciata e del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia. Oltre 80 le partecipazioni, tra aziende, designer affermi e designer emergenti. Tra gli eventi speciali, una lecture del designer visionario Daan Roosegaarde e un incontro cin Francine House, co-fondatrice e Direttore Creativo di Mecanoo Architecten.

Scopri tutti gli eventi Fuorisalone 2021 

5vie-design-week.jpg
Masterly – The Dutch in Milano

Scopri l’installazione Grow, di Daan Roosegaarde, l’arte applicata all’agricoltura 

La biblioteca ospiterà Glass Utopia, una mostra a cura di Mr. Lawrence per Craft ACT: Craft + Design Center, dedicata al vetro di Murano.  Sei designer italiani e sei designer australiani (Elizabeth Kelly, Federico Peri, Gala Fernandez, Jenni Kemarre Martiniello, Liam Fleming, Matteo Zorzenoni, Mel Douglas, Peter Bowles, Stories of Italy, Tom Skeehan, Federica Biasi, Zanellato/Bortotto) hanno sviluppato i loro prodotti in collaborazione con fornaci storiche di Murano.

Milano Makers è una realtà che promuove le attività legate al design indipendente e alla cultura dell’autoproduzione. In occasione di 5Vie Design Week 2021, presenta un’anteprima di Marmissima, progetto sull’economia circolare degli scarti della lavorazione del marmo.

Scopri il programma di DDN HUB 2021

Maria Christina Hamel, a Marmissima

La piattaforma è anche lo strumento per connettere e raccontare i partner culturali di questa edizione, in particolare il Circuito Lombardo Musei del Design che è quest’anno al centro della riflessione di 5VIE sulle nuove forme di turismo slow e sostenibile. Un’occasione speciale per scoprire i luoghi di lavoro dei Maestri del Design Italiano, le collezioni permanenti dei musei d’impresa, e le mostre temporanee.

Connessioni di idee: Design in progress

Parte fondamentale di questa edizione di Design Week sarà il dibattito, il confronto e lo scambio di idee sui grandi temi della social innovation, della sostenibilità, e dei nuovi scenari di sviluppo. Cinque talk, con architetti, designer, ricercatori, imprenditori, curatori e rappresentanti di istituzioni, saranno trasmessi anche in streaming.

Per info: 5Vie.it

Fonte: https://www.designdiffusion.com/2021/08/10/fuorisalone-2021-5vie-design-week/

Autore dell'articolo: designdiffusion.com