HOMI, a settembre la fiera dedicata alla decorazione per la casa

L’anno appena trascorso è stato per molti un momento di riscoperta delle proprie abitazioni, trasformate anche in luoghi di studio, sale riunioni virtuali, uffici temporanei e spazi per il fitness, suscitando diversi interrogativi sull’adeguatezza degli spazi e la necessità di modificarli. Dall’acquisto di nuovi arredi, piante o accessori in grado di migliorare l’ambiente fino alla decisione di ristrutturare, la casa è tornata come non mai al centro della nostra attenzione.

Come migliorare il nostro comfort all’interno delle mura domestiche? È da queste premesse che prende le fila la nuova edizione di HOMI, il salone dedicato all’abitare e alla decorazione per la casa che porterà in scena tutti gli ultimi trend nel settore dell’arredo casa, dall’oggetto di design all’artigianato italiano (e non), dalle fragranze per gli ambienti fino ai tessili. E poi accessori per la tavola, utensili da cucina e gifting: un’ampia offerta merceologica per rispondere a tutte le esigenze.

L’appuntamento è a Milano dal 5 all’8 settembre, con un’edizione in presenza che si tiene negli spazi di fieramilano a Rho negli stessi giorni del Supersalone, evento speciale del Salone del Mobile curato da Stefano Boeri, e del Fuorisalone, a conferma del ruolo della città come capitale del design.

Maurizio Casini_Sitting Ball AURA

Spazio di sperimentazione e di contaminazione, punto di riferimento per l’osservazione dei trend nell’home living, “il Salone degli Stili di vita” riparte quindi in sinergia con gli altri appuntamenti dedicati al design che torneranno a popolare la città di Milano, a tutto vantaggio di espositori, buyer e pubblico.

La manifestazione è organizzata intorno a due business districtHome Boutique&Design e Retail Inspiration. La prima è l’area dedicata alla manifattura di qualità, caratterizzata dall’identità forte e dall’originalità delle proposte dei brand e dei prodotti presenti, al cui interno trovano spazio il progetto Creazioni Italiane, dedicato all’artigianato e design Made in Italy, e l’area World Designers, che presenta una selezione dei prodotti realizzati dai migliori designer internazionali. Il secondo distretto, invece, è rivolta al mondo del retail, e si divide in due aree, Fragrance Inspiration e Textile Inspiration, capaci di aggregare un’offerta ricca e selezionata per il negozio specializzato e il punto vendita di articoli per la casa e il regalo.

Novità di questa edizione saranno gli 8 percorsi tematici: dal Natale, con tutte le novità per celebrare le festività, a Think Local, il progetto dedicato alle aziende europee che, oltre a presentare una linea propria, sviluppano prodotti con il marchio del distributore o per altri brand, dall’home hospitality al green design, dall’interior con un’area dedicata alle attività di ristrutturazione al mondo dei piccoli elettrodomestici, dall’oggetto di lusso al prodotto studiato ad hoc per le attività promozionali. Spazio anche alle start up innovative e PMI che avranno il loro contenitore deputato in Homi Next.

Sarà possibile vedere i materiali che hanno fatto grande l’artigianato – dal vetro alle ceramiche, dal legno al metallo, rivistati e reinterpretati in chiave inedita – ma anche riflettere su temi importanti come l’innovazione e la sostenibilità, intesa sia come attenzione alle materie ma anche in chiave etica come rispetto di persone e territori.

La fiera infine conferma il suo carattere formativo grazie ad un ricco programma di talks dedicati ad architetti e a professionisti – e  accreditati presso l’Ordine degli Architetti di Milano –  che promuoverà il confronto e il dibattito sui più importanti temi di attualità per il settore, tra cui due incontri specifici sul tema dell’interior design e sulle opportunità che le tematiche ambientali portano con sé.

Taitu_collezione Mare.jpg

Living ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: https://living.corriere.it/tendenze/design/homi-torna-settembre-la-fiera-dedicata-alla-decorazione-per-la-casa/

Autore dell'articolo: living.corriere.it