DE ANTONIO D28 FORMENTOR, UNA CUPRA PER IL MARE

Una sfida che unisce due mondi. Il team design Cupra aveva davanti a sé una sfida: «Volevamo portare l’essenza di Formentor VZ5 sullo yacht, ma abbiamo dovuto tenere conto di alcuni aspetti di cui non ci occupiamo quando progettiamo un’auto, come il sale, l’acqua e gli effetti del sole, per cui non avremmo potuto utilizzare gli stessi materiali che utilizziamo nell’abitacolo di un’auto», spiega Sangalli. Così, per lo yacht è stata creata appositamente una pelle vegana resistente agli effetti dei raggi ultravioletti e sono stati testati i materiali più sofisticati, come legni duri, fibra di carbonio ed elementi metallici presenti sulla Formentor VZ5. «È stato fantastico imparare gli uni dagli altri durante la progettazione di questo yacht. Ci sono molte superfici e dettagli su questa barca e, attraverso la combinazione dei materiali, abbiamo raggiunto il perfetto equilibrio tra i due mondi», ha detto Mariano Suñé, designer di De Antonio Yachts.

Fonte: https://autodesignmagazine.com/2021/07/de-antonio-d28-formentor-una-cupra-per-il-mare/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=de-antonio-d28-formentor-una-cupra-per-il-mare

Autore dell'articolo: autodesignmagazine.com