TM Italia a +17% nel 2020 anche grazie al digitale

TM Italia a +17% nel 2020 anche grazie al digitale

Gianluca Tondi, AD di TM Italia

L’azienda marchigiana di cucine sartoriali di gamma medio-alta TM Italia ha chiuso il 2020 in crescita del 17% con un fatturato di oltre 4 milioni di euro.

I mercati internazionali hanno un peso del 60% (50% nel 2019) con una prevalenza di Uk e Usa. A fronte di un forte calo del retail in tali mercati, TM Italia ha compensato con una maggiore incidenza del settore Contract e Forniture, pari al 70% del totale.

“Abbiamo dovuto rivedere in tempi strettissimi le nostre strategie non solo per sopravvivere alla crisi, ma soprattutto per superarla, – dichiara Gianluca Tondi amministratore delegato di TM Italia -. Grazie alla struttura snella e a una catena decisionale efficiente, siamo immediatamente intervenuti su due fronti: una strategia commerciale più vicina alle esigenze della nostra rete, una strategia digitale che consentisse a tutti i nostri interlocutori di percepire la nostra vitalità e la velocità nel fornire soluzioni e strumenti in risposta ad una ridotta mobilitàLa strategia commerciale infatti ha puntato a consolidare le relazioni con i punti vendita e a favorire la sinergia con gli studi di progettazione per intercettare progetti contract e residenziali soprattutto internazionali. Sono state definite inoltre nuove partnership commerciali: in Corea, con un’esposizione a Seoul che a breve darà luce a tre cucine e uno Skylab; in Cina, con un’esposizione a Pechino; negli Usa, con un’imminente esposizione a New York e nuove partnership commerciali su Miami. Stiamo anche lavorando sui Paesi Bassi, con un importante monomarca ad Amsterdam che contiamo di chiudere a breve”.

Dal punto di vista digitale la costituzione del progetto Skylab ha consentito di mantenere un contatto costante non solo con i rivenditori ma anche con architetti e progettisti prevalentemente internazionali. Da giugno a dicembre sono stati infatti realizzati più di 120 incontri virtuali. Skylab offre la possibilità di condividere file di progetti, analizzare insieme possibili soluzioni alternative, esplorare la materioteca di TM Italia, comporre mood board di materiali e colori, accedere agli archivi fotografici, sperimentare applicazioni domotiche, visualizzare prodotti e formare costantemente la forza vendita. Il tutto con l’assistenza live del personale specializzato TM Italia.

Nei punti vendita, TM Italia sta implementando degli ‘Stargate‘, repliche funzionali dello Skylab che consentiranno una sempre maggiore connessione ed interazione con l’headquarter, soprattutto per lo sviluppo di progetti importanti.

Infine, nel 2020 TM Italia ha ottenuto due premi: il Compasso D’Oro – ADI per la cucina Rua – design Ruadelpapavero e il primo posto nella categoria PMI Manifatturiere del concorso Confindustria “Best performer dell’economia circolare 2019/2020”. Un concorso indetto da Confindustria che premia le buone pratiche imprenditoriali che promuovono l’economia circolare.

Cucina Rua di TM Italia

Fonte: https://design.pambianconews.com/tm-italia-a-17-nel-2020-anche-grazie-al-digitale/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com