Italcer acquisisce Equipe, verso un polo della ceramica europeo

Italcer acquisisce Equipe, verso un polo della ceramica europeo

Graziano Verdi

Italcer, gruppo italiano di ceramica di alta gamma, ha acquisito Equipe Cerámicas, azienda fondata nel 1999 a Castellon, in Spagna, attiva nel settore dei pavimenti e rivestimenti di piccolo formato. L’alleanza formerà un gruppo ceramico europeo con prodotti e marchi complementari che dovrebbe raggiungere un fatturato aggregato di oltre 220 milioni di euro e 50 milioni di Ebitda nel 2021.

Fondata a Rubiera (RE) nel 2017 con il sostegno finanziario del fondo Mandarin Capital Partners (MCP) e grazie alla visione di Graziano Verdi, top manager con pregresse esperienze nel settore ceramico da Graniti Fiandre a Iris Ceramica, sin dall’inizio, Italcer ha acquisito prestigiosi brand del settore tra cui Ceramica Rondine, La Fabbrica Ceramiche, Elios Ceramica, Devon&Devon e il più recente, nel dicembre 2020, Cedir.

Quella di Equpe è “la settima acquisizione di Italcer in poco più di tre anni, a dimostrazione che una crescita organica accompagnata da una forte strategia di sviluppo per linee esterne, sono un’opportunità unica in un settore così frammentato. Ciò ha permesso al nostro gruppo di passare da un fatturato di 60 milioni di euro e un Ebitda di 12 milioni nel 2017 a un fatturato atteso di oltre 220 milioni con un Ebitda di 50 milioni di euro nel 2021“, commenta Verdi. Il gruppo ha una consolidata presenza internazionale con esportazioni dell’80% in oltre 80 paesi, principalmente in Europa e Stati Uniti.

Al closing dell’operazione, il fondo Miura, che ha sostenuto Equipe nel 2018 e da allora l’ha supportata nel piano di crescita e sviluppo, entrerà a far parte di Italcer come azionista, insieme a MCP in qualità di investitore principale.
L’integrazione consentirà la creazione di un player globale che servirà il mercato ceramico con soluzioni di pavimentazione e rivestimenti per interni ed esterni. Equipe manterrà le attività e la forza lavoro sotto la guida di Rogelio Vila come amministratore delegato, mentre Verdi mantiene il suo ruolo di AD del Gruppo Italcer.

Infine, l’innovazione sarà la punta di diamante del piano strategico del Gruppo Italcer. L’azienda ha infatti di recente introdotto sul mercato ADVANCE® la nuova linea brevettata di materiali in gres porcellanato antivirale, antibatterica e anti-inquinante.

Fonte: https://design.pambianconews.com/italcer-acquisisce-equipe-verso-un-polo-della-ceramica-europeo/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com