Avanguardie materiche

Dall’Alta Murgia, la ceramica di Grottaglie, nella tipica colorazione gialla e verde, è al centro di un quadro metafisico ispirato alle silenziose vedute di Giorgio De Chirico. La lucentezza della superficie risalta sullo sfondo rigoroso e sull'alternanza di luci e ombre create dai portici.

L’atelier di un artista che fa del gesto, scultoreo ma dinamico, il tratto distintivo della sua poetica è infine il luogo in cui la durezza essenziale del marmo (bianco di Carrara, Verde Alpi, Botticino e Valdiglio) contrasta con la flessibilità delle taglie tagliate di Lucio Fontana.

Fonte: https://www.internimagazine.it/news/fangorosa-avanguardie/

Autore dell'articolo: internimagazine.it