Centrotavola natalizi 2020, eleganti e moderni

rettangolari, moderni, eleganti. Url farei: centrotavola-natalizi-2020-eleganti-moderni.

Apparecchiatura tradizionale o con qualche idea moderna? Segnaposto si o segnaposto no? Centrotavola rotondo o rettangolare? Moderno o classico? Sono solo alcune delle domande che si pone chi, già da qualche settimana, è alle prese con i preparativi in vista del Natale e di Capodanno. “L’attesa delle feste è essa stessa una festa”, direbbe il filosofo Gotthold Ephraim Lessing, perché decorare casa ci proietta subito nel clima natalizio e mai come quest’anno ne sentiamo il bisogno.

Quando si inizia a pensare alla lista delle cose da organizzare, i progetti corrono dal menù ai regali (qui una selezione sotto i 100 euro), dai giochi per intrattenersi alle decorazioni più eleganti, in un eccitante turbinio di idee che non vediamo l’ora di vedere realizzate. E quando la festa arriva, è sulla tavola che si accendono le luci: protagonista, ovviamente, il centrotavola.

Per non farsi sorprendere impreparati, meglio iniziare a raccogliere qualche ispirazione. Qualsiasi sia lo stile della vostra mise en place, nella gallery una carrellata di idee moderne ed eleganti ma facili da riproporre, più qualche espediente strategico per rimediare una composizione last minute per chi, in tutto questo gran pensare, se ne fosse proprio dimenticato.

Il centrotavola elegante? Si abbina alla mise en place  

centrotavola-natalizi-2020-eleganti-moderni-0_copertina-living-corriere

Comporre l’apparecchiatura della tavola è un lavoro corale: riguarda l’allestimento completo, in i cui vari elementi devono comporsi nel modo armonioso e originale. Una tradizione certamente legata a regole del bon ton (soprattutto per la corretta posizione di posate e bicchieri) ma che ancora oggi ritroviamo, in una veste più informale e spontanea, nella cura dell’apparecchiatura, specialmente in occasione delle feste.

Tra ceramiche spaiate (il famoso “mix&match”) e tessuti speciali al posto della tovaglia, il centrotavola è la ciliegina sulla torta, ciò che completa la composizione dell’apparecchiatura e, a dirla tutta, anche quello fatto in cucina. Le idee più eleganti sono quelle che fanno di tessili, bicchieri e ceramiche una fonte di ispirazione che guida stile e cromie.

Il consiglio è di optare per un centrotavola semplice quando la tavola è già ricca di decori e fantasie, più variegato ed estroso, invece, quello che deve combinarsi ad una tavola moderna. Per cadere in piedi, si può sempre ricorrere alla strategia di usare un pezzo del servito, una coppa, un’alzatina o un vassoio, come base per realizzare il centrotavola, togliendosi dall’impasse con creatività.

Idee per centrotavola rettangolari, rotondi o lineari 

centrotavola-natalizi-2020-eleganti-moderni-11-living-corriere

Courtesy Depot

La scelta della composizione “regina” del table decor spesso si scontra con la forma del tavolo e con lo spazio a disposizione che, quando si apparecchia per le feste, tra il calice in più, il cucchiaino da dessert e varie suppellettili non sempre abbonda. Scegliere le giuste dimensioni del centrotavola diventa quindi una necessità che, se ben gestita, non sarà un ostacolo agli slanci creativi: si possono utilizzare basi rotonde o rettangolari, piccole o grandi, oppure creare un mix scomposto e puntiforme che occupi strategicamente lo spazio disponibile.

Altro grande tema, quando si parla di centrotavola delle feste, sono le candele, da aggiungere a piacere all’interno di bouquet e ghirlande natalizie, posizionare su candelabri o appoggiare semplicemente sulla tavola. Forma, dimensione e quantità variano enormemente da un’idea all’altra, rendendo questo oggetto all’apparenza scontato, uno strumento importante per aggiungere colore, ritmo (in altezza) e atmosfera al centrotavola.

Ispirazioni moderne: il verde riscrive la tradizione 

centrotavola-natalizi-2020-eleganti-moderni-9-living-corriere

Harlow & Thistle

Alcuni elementi più di altri profumano di festa. Ramoscelli d’abete, bacche rosse e pigne diventano simboli che ci riportano ai pranzi e ai veglioni in famiglia, gli stessi che ritroviamo nelle illustrazioni dei biglietti d’auguri e che raccontano un Natale della tradizione. Abbinati a nuove specie, come eucalipto, pampas vaporose e spighe variopinte, sono un’importante fonte di ispirazione che rendono davvero indimenticabile quello che potrebbe essere solo un bel centrotavola.

Così le classiche ghirlande vengono reinterpretate in composizioni verticali fatte di esili silhouette di rami o metalli scintillanti. Scenografiche e modernissime, quelle che usano verdura e frutta di stagione o specie esotiche, come i melograni abbinati non più ad abete e vischio ma a piante grasse e tropicali in una commistione riuscitissima di ispirazioni agli antipodi.

Quest’anno anche le candele sono reinterpretate in forme scultoree e non hanno bisogno di supporti: diventano esse stesse scultorei candelabri di cera che già di per sé allestiscono la tavola delle feste. Una bellissima idea per decorare la tavola ad effetto, senza pensarci troppo.

It's Enough

It’s Enough arredatori

Amiamo idee e tocchi décor capaci, con poco, di trasformare un’ambiente
Giulia Dell’Unto e Andrea Vezzosi si occupano di progettazione e styling. Fin dai laboratori del Politecnico di Milano, lei non può fare a meno di sperimentare con mano materiali e progetti, lui invece, indole grafica, ama creare un packaging speciale per ogni idea. Dall’ottobre del 2013 il loro studio It’s Enough è un laboratorio che lavora non solo per aziende e privati ma anche nel campo del retail occupandosi di interni e visual set up. Collaborano con il Corriere della Sera curando servizi di produzione e fai da te per Living.

GUARDA ANCHE:

Alberi di Natale originali 2020

Decorazioni natalizie eleganti per la casa delle feste

Ghirlande natalizie: idee fai da te e da acquistare online

Fonte: https://living.corriere.it/arredamento/decorazione/centrotavola-natalizi-2020-eleganti-e-moderni/

Autore dell'articolo: living.corriere.it