ll luogo più pericoloso

Oggi, 25 novembre 2020, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il cortile di Palazzo Reale a Milano avrebbe dovuto ospitare Il luogo più pericoloso, grande esposizione di un centinaio di piatti decorati dalle artiste Silvia Levenson e Natalia Saurin, a cura di Antonella Mazza.

L’evento, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, non ha potuto avere luogo ed è stato trasformato in un’azione tra Palazzo Reale e Piazza Duomo, per denunciare le violenze sulle donne avvenute durante il lockdown.

Fonte: https://www.internimagazine.it/news/ll-luogo-piu-pericoloso/

Autore dell'articolo: internimagazine.it