Caimi inaugura Open Lab, al servizio della ricerca


Il nuovo progetto di Caimi, OPEN LAB, permetterà all’azienda di sviluppare nuove soluzioni tecniche da applicare a progettazione, produzione e design

Costantemente alla ricerca di innovazione per i propri prodotti, Caimi ha messo a punto Open Lab, un progetto che comprende sette laboratori dedicati alla ricerca in ambito tecnologico, acustico, e relativamente a nuovi materiali e prototipazione avanzata.

Open Lab si trova nel quartier generale di Caimi, ed è dotato di strumentazioni e attrezzature di ultimissima generazione, in gran parte progettate e realizzate appositamente dall’azienda da stessa. Le camere acustiche che si trovano nei laboratori hanno un peso totale di 270 tonnellate e galleggiano su più strati di sabbie speciali, con densità diverse.

I laboratori di Open Lab

Supernova Lab è una camera di prova completamente isolata, che permette di indagare le capacità percettive umane in un ambiente controllato e isolato da rumori e interferenze elettromagnetiche. Ha una tripla copertura formata da una struttura in calcestruzzo speciale, da una gabbia di Faraday intermedia di schermatura e da un isolamento semianecoico che comprende 1301 cunei fonoassorbenti. Questa composizione permette di assorbire il 99,9% dei rumori. La camera ha, inoltre, una speciale schermatura elettromagnetica a livello Tempest.

caimi-open-lab.jpg
Caimi Supernova Lab

Rev Lab è una camera riverberante, dedicata alla misurazione e allo studio dei materiali fonoassorbenti, in grado di eseguire contemporaneamente 24 misurazioni acustiche. La sagoma, dalle pareti inclinate, riesce a riprodurre il riverbero di una grande Cattedrale.

caimi-open-lab.jpg
Caimi Rev Lab, camera riverberante

All’interno di Micromax Lab si studiano le microstrutture dei materiali con microscopi di estrema precisione, tubi a impedenza di Kundt e attrezzature per l’analisi e controllo dimensionale, visivo, acustico e strutturale. Habitat Lab, invece, è il laboratorio dove si analizza il campo sonoro nell’ambiente reale, grazie a un’acustica modificabile in tempo reale. Hub Lab è la sala di connessione e controllo che consente la gestione in tempo reale, di tutti dati provenienti dai vari laboratori.

caimi-open-lab.jpg
Caimi Habitat Lab

Caimi per il design

Design Lab è il laboratorio che finalizza la ricerca applicata, con modelli e prototipi, anche con tecnologie 3D; e infine, Ipogeo Lab è il laboratorio dove si eseguono le prove di stress sui materiali per verificarne l’efficacia e la durata nel tempo. Caimi, inoltre, ha costituito una struttura No Profit, con cui offre gratuitamente l’uso dei laboratori Open Lab a Università, Istituti di Ricerca, Fondazioni ed Enti, per i loro studi e ricerche.

caimi-open-lab.jpg
Caimi Rev Lab

In più, il progetto Open Lab prevede l’organizzazione di corsi di Formazione, lezioni e training camp, in Italia e all’estero, rivolti ad architetti, scuole e università, anche in collaborazione con gli Ordini degli Architetti, degli Ingegneri e i Collegi Geometri. Sono previsti anche seminari di acustica e workshop nell’ambito del design del suono, della materia e degli spazi.

Fonte: https://www.designdiffusion.com/2020/10/29/caimi-inaugura-open-lab-al-servizio-della-ricerca/

Autore dell'articolo: designdiffusion.com