The Home Edit: su Netflix, l’arte di riordinare la casa (e la vita)

Chi ha amato Marie Kondo e il suo libro Il magico potere del riordino ha un nuovo appuntamento da segnare in agenda: il 9 settembre su Netflix è arrivato The Home Edit, l’arte di riorganizzare la casa. In questa serie, le esperte di organizzazione Clea Shearer e Joanna Teplin aiutano celebrità e persone comuni a combattere il disordine che regna nelle loro stanze, creando «un sistema intelligente, sostenibile e anche bello».

Con un profilo Instagram da 3 milioni di follower, una linea di prodotti e un libro entrato nella lista dei best-seller del New York Times, Clea e Joanna sono considerate delle vere e proprie «guru dell’organizzazione»: parola di Eva Longoria, una delle star protagoniste degli otto episodi della serie.

A inaugurare il programma, nella prima puntata, c’è Reese Witherspoon (che ne è anche produttrice): l’attrice chiede aiuto alla coppia per sistemare alcuni abiti indossati sul set e sui red carpet. È poi il turno di Khloé Kardashian, che deve riorganizzare il garage, Neil Patrick Harris (il Barney di How I met your mother, altre serie cult), che insieme al marito vuole rinnovare la stanza dei giochi dei loro gemelli, e così via, con personaggi famosi che si alternano ai normali clienti in una corsa a riorganizzare, catalogare, e riporre con cura ogni tipo di oggetto.

Quando hanno fondato The Home Edit, Clea e Joanna volevano «reinventare i tradizionali metodi di riorganizzazione, fondendoli con il design e l’interior styling». In poco tempo sono riuscite a diventare un fenomeno di costume.

Rispetto a Kondo, lo stile delle due amiche è decisamente più appariscente: i loro appuntamenti si susseguono tra urla entusiastiche, risate e lacrime di gioia (a trasformazione avvenuta). Non mancano, naturalmente, i consigli a cui ispirarsi e perle di saggezza come “Le etichette sono il segreto dell’ordine”.

Il messaggio è chiaro: riorganizzare la propria casa significa migliorare la propria vita. Che ci crediate o no, vale la pena fare un tentativo.

Fonte: https://living.corriere.it/tendenze/lifestyle/netflix-the-home-edit/

Autore dell'articolo: living.corriere.it