Giardinaggio, a maggio vendite a +79%

Giardinaggio, a maggio vendite a +79%

Spazio esterno arredato Ikea

Il periodo di lockdown ha portato gli italiani a riscoprire la passione per il giardinaggio e il conseguente desiderio di creare spazi domestici green. A maggio, infatti, sono state registrate vendite in crescita del 79% a valore rispetto allo stesso mese del 2019 per i prodotti relativi al giardinaggio, secondo i dati GfK Sinottica. Un mercato che durante i mesi di lockdown, a marzo e aprile, aveva registrato una brusca frenata, con trend del -48% e del -19% rispetto allo stresso periodo del 2019.

Dalla ricerca emerge che la maggior parte degli italiani gode almeno di uno spazio esterno domestico: il 74% ha almeno un balcone e quasi uno su due (47%) ha un terrazzo. Il 42% della popolazione italiana vive in una casa con giardino.

Uno dei trend in crescita negli ultimi anni è quello della cura delle piante: secondo i dati GfK Sinottica il 39% degli italiani dedica tempo al giardinaggio. Un dato in crescita del 3% rispetto al 2012 sul totale popolazione e del 13% tra i Baby Boomer. Non solo fiori e piante d’appartamento: un quarto della popolazione italiana (27%) possiede e coltiva un orto.

Il risultato positivo di maggio ha consentito di recuperare le perdite registrate durante le otto settimane di lockdown: dall’inizio dell’anno, infatti, il comparto del Giardinaggio mostra una crescita complessiva del 9,1% a valore rispetto al 2019.

Fonte: https://design.pambianconews.com/giardinaggio-a-maggio-vendite-a-79/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com