Duravit, 2019 a 486 mln e nuovo CEO

Duravit, 2019 a 486 mln e nuovo CEO

Stephan Patrick Tahy

Il Gruppo Duravit chiude il 2019 con un fatturato complessivo di 486,8 milioni di euro, mettendo a segno un aumento del 4,8%. L’utile netto è aumentato di oltre il 20% rispetto all’anno precedente. La performance positiva è legata a un forte mercato interno di base, la Germania infatti si conferma il cardine dell’azienda. Restando in ambiti europeo Svizzera e Spagna hanno segnato una crescita del fatturato superiore alla media. Tra i mercati internazionali è la Cina a registrare la crescita più alta con un +20%. Bene anche l’Egitto ha contribuito al positivo sviluppo aziendale.

A spingere le vendite l’introduzione di una nuova generazione di SensoWash®, che ha portato a una crescita molto dinamica nel segmento dei vasi con sedile elettronico: è il caso di SensoWash® Starck f che combinando design e comfort è stato accolto positivamente dal mercato. Tutti i segmenti hanno registrato un aumento delle vendite, dal bagno, con due nuove serie sviluppate in collaborazione con sieger design, alla rubinetteria; dai sanitari ai private label, con una quota di meno del 2% del fatturato totale che però “ha contribuito positivamente allo sviluppo di rapporti commerciali”, si legge in una nota dell’azienda.

Ma la novità principale è la nomina del nuovo CEO che va a sostituire l’uscente Frank Richter. Il successore nominato è Stephan Patrick Tahy (54 anni), che ha assunto il ruolo di CEO di Duravit AG a partire dal 1° luglio 2020. Tahy è stato precedentemente CEO di De’Longhi GmbH Germania e Vice Presidente e Direttore Generale di Mattel Inc.

Duravit Design Center

Fonte: https://design.pambianconews.com/duravit-2019-a-486-mln-e-nuovo-ceo/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com