Angell, la due ruote che vuole essere la bici elettrica migliore del mondo

Tutto comincia tre anni fa da una conversazione tra amici: al telefono ci sono il designer francese Ora-ïto e Marc Simoncini, fondatore della piattaforma di incontri Meetic: «E se creassimo la bici elettrica migliore del mondo?».

Adesso Angell Bike è pronta per essere preordinata, e pare mantenere le promesse. In alluminio e carbonio, con i suoi 13,9 kg è una delle due ruote con pedalata assistita più leggere al mondo.

Touchscreen sul manubrio per tre modalità di guida (velocità massima 25 km/h) e un’autonomia di 70 km. In nero super chic o argento. Un’idea di pedalata che sembra arrivare dal futuro prossimo grazie alle tante integrazioni smart come l’avviso automatico in caso di incidente, lampeggianti integrati, ma anche alert sul meteo e l’inquinamento cittadino.

E per quanto riguarda la sicurezza c’è il blocco automatico, l’allarme e la geolocalizzazione. Tutte caratteristiche che potremmo immaginare con facilità nella bicicletta del futuro. Ma in questo caso si tratta di una bici del presente.

GUARDA ANCHE:

Gli accessori smart per la bicicletta

La bicicletta IKEA fai da te

Bici elettrica: bonus 2020 e guida alla scelta

Fonte: https://living.corriere.it/tendenze/lifestyle/angell-bicicletta-elettrica-smart/

Autore dell'articolo: living.corriere.it