Nel giardino della Triennale un’estate di eventi

Nel giardino della Triennale un’estate di eventi

Foto_Gianluca Di Ioia - © Triennale Milano

Ha riaperto ieri al pubblico la Triennale di Milano con il Museo del Design Italiano e il Giardino a ingresso gratuito e con orari speciali. Dal 15 giugno fino al 30 settembre si terrà, inoltre, l’evento ‘Triennale Estate‘, una nuova manifestazione che si terrà nel giardino dell’istituzione dal 15 giugno al 30 settembre con un ricco calendario di incontri, proiezioni, lecture, cabaret, eventi live, festival, attività per bambini e ragazzi.

La rassegna è stata presentata ieri alla presenza di Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e Cultura Regione Lombardia; Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura Comune di Milano; Stefano Boeri, Presidente Triennale Milano; Lorenza Baroncelli, Direttore Artistico Triennale Milano; Umberto Angelini, Direttore Artistico Triennale Milano Teatro; Joseph Grima, Direttore Museo del Design Italiano Triennale Milano; Lionello Cerri, Amministratore Delegato Gruppo Anteo; Luca Doninelli, Direttore Artistico Teatro Oscar; Giovanni Maimeri, Fondazione Maimeri; Andrea Dusio, Curatore per Fondazione Maimeri; Elena Tettamanti, Presidente Amici della Triennale; Carlotta de Bevilacqua, Vice Presidente e CEO Artemide; Stefano Cerveni, Chef Terrazza Triennale.

“Serve oggi un cambio di paradigma – afferma Boeri – musei, teatri, istituzioni culturali devono ripensare le loro modalità di produzione culturale. Oltre a un utilizzo esteso della comunicazione digitale (che Triennale per prima ha sperimentato con Triennale Decameron), dobbiamo imparare a usare in modo pervasivo gli spazi aperti delle nostre piazze, parchi e giardini. Per questo abbiamo appositamente studiato per il Giardino della Triennale un programma di eventi, dialoghi, performance e momenti di relax – nella più completa garanzia di sicurezza per il pubblico. Con l’opportunità di visitare – gratuitamente – la straordinaria collezione dei capolavori del design italiano. Consapevoli dell’energia creativa che questi oggetti e la prossimità con gli alberi del Parco Sempione potrà trasmettere al pubblico di Triennale Estate”.

L’accesso avverrà tramite prenotazione obbligatoria, attraverso il sito www.triennale.org, con ingressi contingentati e organizzati in fasce orarie. I visitatori saranno sottoposti al controllo della temperatura tramite apparecchiatura no-contact e dovranno indossare sempre la mascherina (anche in Giardino). Lo spazio sarà dotato di numerosi erogatori di soluzione disinfettante per le mani e il percorso di ingresso e uscita sarà gestito attraverso segnaletica e assistenza da parte del personale di Triennale. Sarà garantito il servizio ripetuto di pulizia e sanificazione degli ambienti di servizio e delle superfici.

Bagni Misteriosi © Triennale Milano – foto Gianluca Di Ioia

Fonte: https://design.pambianconews.com/nel-giardino-della-triennale-un-estate-di-eventi/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com