Artissima presenta Fondamenta

Artissima presenta Fondamenta, un nuovo progetto digitale che dal 5 giugno al 5 luglio sarà online su artissima.art.

Fondamenta riunisce in un unico luogo fiera, gallerie, curatori, collezionisti, opere, artisti e presenta 194 opere, una per galleria, su pagine virtuali immaginate come ideali muri portanti. Ogni muro corrisponde ad una sezione: Present Future, curata da Ilaria Gianni e Fernanda Brenner; Back to the Future, curata da Lorenzo Giusti e Mouna Mekouar; Disegni, curata da Letizia Ragaglia e Bettina Steinbrügge; New Entries, curata da Valerio Del Baglivo; Main Section, in questa occasione curata dalla direttrice Ilaria Bonacossa. (Foto apertura: HÄUSLER. Roman Signer, Barrell with Explosion (Düsseldorf) 1992. Fotografia a getto d’inchiostro montata su alluminio. Tre pezzi 60 x 40 cm (ciascuno) Ed. 6/10 + 3 AP. Courtesy dell’artista e Häusler, Monaco, Zurigo)

ROSA SANTOS Maha Maamoun Untitled (Parrot) 2015 Stampa a getto d’inchiostro su dibond 59 x 80 cm Ed. 1/6 + 2 AP Courtesy dell’artista e Rosa Santos, Valencia

ROSA SANTOS. Maha Maamoun, Untitled (Parrot) 2015. Stampa a getto d’inchiostro su dibond 59 x 80 cm. Ed. 1/6 + 2 AP. Courtesy dell’artista e Rosa Santos, Valencia

Lavorando in continuo dialogo, i curatori hanno selezionato un artista per ciascuna galleria, con criteri ogni volta diversi, a partire dalle proprie scelte, passioni e ricerche individuali, ma con un unico punto condiviso, ovvero che le opere proposte avessero un prezzo massimo di 15.000 euro.

CONTINUA Jonathas De Andrade O espírito das águas / The water spirits 2017 Stampa a getto d'inchiostro pigmentato su carta fotografica Hahnemunle Fine Art Rag Baryta 215g 63 x 100 cm Ed. 10 Courtesy the artist and Continua, San Gimignano, Beijing, Les Moulins, Habana, Roma

CONTINUA. Jonathas De Andrade O espírito das águas / The water spirits 2017. Stampa a getto d’inchiostro pigmentato su carta fotografica Hahnemunle Fine Art Rag Baryta 215g 63 x 100 cm. Ed. 10. Courtesy the artist and Continua, San Gimignano, Beijing, Les Moulins, Habana, Roma

Il progetto deve il suo nome alla cruciale domanda su quale sia il cuore e il fulcro di una fiera: le gallerie, vere e proprie ‘fondamenta’ di una verticalità e orizzontalità su cui si muovono tutti gli attori del sistema.

Fonte: https://living.corriere.it/tendenze/arte/artissima-fondamenta-fiera-digitale/

Autore dell'articolo: living.corriere.it