Together!

La dimensione virtuale espanderà solo le possibilità di quella fisica, la renderà più preziosa e completa, anche se mai come oggi quest'ultima regala problematiche complesse. Certo, l'architettura è chiamata a fornire soluzioni migliorative e bellezza con gli strumenti del proprio tempo. E' la sua vocazione. Ma ci aiuta anche a immaginare ciò che non è ancora possibile. Il possibile e l' impossibile: è questo mix ciò che la rende così unica come forma di espressione

culturale. Una civiltà ha una sua identità in rapporto ai progetti che riesce ad elaborare. Contiamo sulla credibilità molto forte di un'istituzione così antica, consolidata e autorevole come la Biennale di Venezia nel mondo della cultura internazionale per poter sperimentare ed esplorare un approccio proattivo al progetto in grado di raggiungere il pubblico più ampio e di interagire con una comunità formata da individui diventati più consapevoli di quello che sta succedendo intorno a noi”.

Hashim Sarkis, architetto e ricercatore di origine libanese, preside della School of Architecture and Planning al Massachusetts Institute of Technology (MIT), curatore della 17ma Mostra Internazionale di Architettura di Venezia

Fonte: https://www.internimagazine.it/news/together/

Autore dell'articolo: internimagazine.it