Casa.it: il lockdown ha cambiato l’idea di casa

Casa.it: il lockdown ha cambiato l’idea di casa

L’esperienza del lockdown, dovuta all’esplosione dell’inaspettata emergenza sanitaria, ha spinto gli italiani a riconsiderare le loro priorità in fatto di abitazioni, i difetti di quelle attuali sono stati esasperati e sono emerse caratteristiche imprescindibili per la scelta delle nuove case.

Da una recente ricerca di Casa.it, è emerso che una persona su 3 ha cambiato idea sulle caratteristiche della
casa che vorrebbe. L’esigenza di avere degli spazi esterni è la più sentita: il giardino privato è in cima ai desideri con il 60% delle preferenze, il terrazzo è al secondo posto (46%). La luminosità della casa è al terzo posto della wishlist (39%) seguita dall’esigenza di avere una casa più grande (32%) e  di avere un balcone (29%).

In questo periodo le persone hanno scoperto anche l’importanza di avere 2 o più bagni (23%), un box/garage (22%), una casa con una bella vista (21%), una cucina abitabile (19%), la vicinanza al supermercato (18%), una casa con stanze più grandi (16%), la cameretta per i figli (15%), la presenza di spazi per lo smartworking (11%), il soggiorno (11%), uno studio (10%) e l’isolamento acustico (10%).

Fonte: https://design.pambianconews.com/casa-it-il-lockdown-ha-cambiato-lidea-di-casa/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com