‘WorkCare’, pianificare gli spazi di lavoro in era Covid

‘WorkCare’, pianificare gli spazi di lavoro in era Covid

Si sono uniti per creare una task force in grado di supportare le aziende nella pianificazione dei nuovi spazi lavorativi in era Covid-19. Si tratta di Copernico, la rete di luoghi di lavoro, uffici flessibili e servizi, e Progetto CMR, società di consulenza specializzata in Progettazione Integrata, che hanno unito le loro expertise dando vita al progetto “WorkCare”: una risposta alle richieste concrete di tutte le aziende che dovranno, a partire dalla Fase 2, gestire gli spazi di lavoro cercando di renderli sicuri, accoglienti, dinamici ma contemporaneamente rispettosi delle nuove normative.

Come gestire il distanziamento? Quale impatto avrà sull’utilizzo degli spazi fisici? Quali adeguamenti si dovranno attuare a livello impiantistico? Queste le domande che si stanno ponendo molte aziende che devono affrontare la ripresa delle attività, la ripianificazione del business, la gestione delle risorse umane. La risposta a queste domande arriverà da una task force dedicata che, in questi due mesi, ha affrontato diverse questioni con una metodologia multidisciplinare. Fisico – Psicologico – Relazionale saranno i tre ambiti in cui la task force si muoverà per arrivare a offrire soluzioni concrete e efficaci sulla gestione dello spazio di lavoro e dare un significativo contributo ai piani strategici delle imprese dopo l’impatto del Covid-19.

“I luoghi di lavoro sono dei microcosmi urbani in continua evoluzione, che riproducono, a scala ridotta, le dinamiche che definiscono le città – spiega l’architetto Massimo Roj, amministratore delegato di Progetto CMR-. Il modo di relazionarsi tra di noi e di vivere gli spazi sta cambiando: abbiamo davanti a noi la sfida di ripensare gli spazi del lavoro perché siano in grado di rispondere alle molteplici necessità dettate da questo straordinario momento storico. Oggi più che mai è fondamentale un approccio nuovo, dinamico, integrato, multidisciplinare”.

Il know-how di Copernico nella gestione di luoghi di lavoro, nell’abilitazione allo smart working e nello sviluppo di iniziative e servizi che supportano lo sviluppo imprenditoriale e le competenze di Progetto CMR nel realizzare architetture flessibili in grado di adeguarsi all’evoluzione futura e garantire la sostenibilità dei progetti, potranno, attraverso il progetto WorkCare, supportare le aziende.

Fonte: https://design.pambianconews.com/workcare-pianificare-gli-spazi-di-lavoro-in-era-covid/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com