Il design africano a Design Miami 2019

Southern Guild, galleria d’arte e design di Città del Capo, porta la creatività degli artisti sudafricani a Design Miami 2019

Southern-guild-design.africano-miami-design
Idladla (Grain Silo), vaso in terracotta realizzato da Andile Dyalvane. Photo by Adriaan Louw, courtesy of Southern Guild.

Southern Guild è una galleria d’arte e di design da collezione di Città del Capo, che si trova nel quartiere riqualificato di Silo, che promuove, commissiona ed esibisce opere di artisti sudafricani emergenti o già affermati.

Il Made in Africa a Design Miami 2019

Dal 3 al 9 dicembre 2019, Southern Guild partecipa alla quindicesima edizione di Design Miami, rassegna che celebra il design internazionale e l’arte contemporanea esponendo opere di designer, artisti e collezionisti di tutto il mondo. L’allestimento di Southern Guild a Design Miami mostra i tanti volti del design africano, in cui ingegno e creatività si influenzano a vicenda, fondendosi con la cultura e la storia dei luoghi d’origine di ogni artista.

Leggi qui per scoprire tutto su Design Miami 2019

Alcune opere che la galleria d’arte sudafricana Southern Guild espone a Design Miami 2019

<img class="size-large wp-image-129769" src="https://www.passionedesign.it/wp-content/uploads/2019/12/il-design-africano-a-design-miami-2019-1.jpg" alt="
Molecules di Porky Hefer. Sfere in acciaio rivestite esternamente di pelle rigida e internamente in morbida pelle di pecora. Photo by Hayden Phipps

Molecules di Porky Hefer

Tre grandi sfere sospese in aria, ognuna delle quali denominate con il nome del composto chimico che rappresentano: Dihydrogen Monoxide, Fluoroheliate Monoxide and Hydrogen Difluoride. Avvolte in pelli brillanti, le tre sfere sono colorate con i colori riconosciuti a livello internazionale dei composti chimici. Gli interni sono invece rivestiti in morbida pelle di montone.

southern-guild-design-africano-miami-design
Rat Trap di Dokter e Misses. Mobile in acciaio dipinto a mano con ripiani in Kiaat. Photo by Hayden Phipps, courtesy of Southern Guild.

Rap Trap di Dokter e Misses

In esposizione, cinque pezzi della prima mostra personale della collezione Practically Everywhere del duo di designer e coniugi Adriaan Hugo e Katy Taplin. Ogni creazione è caratterizzata da forme irregolari, proporzioni insolite e colori accesi.

Magodi | Abongile di Zizipho Poswa, vaso in argilla gres porcellanato smaltato. Photo by Hayden Phipps, courtesy of Southern Guild.

Magodi | Abongile di Zizipho Poswa

Le sculture in ceramica di Zizipho Poswa sono state acquistate recentemente dal Museo d’Arte della Contea di Los Angeles e si ispirano alle Magodi, le tradizionali acconciature africane.

Intermission di NØDE. Panca in alluminio, dallo spessore di 20mm. Photo by Driaan Claassen

Intermission di NØDE

NØDE è uno studio di design che produce mobili in metallo e prodotti per interni a Città del Capo, combinando design industriale con metodi di produzione moderna. Progettata da Charles Haupt e Gerrit Giebel, la panca è composta da un unico pezzo di alluminio di 20 mm di spessore, lavorato a caldo a diverse centinaia di gradi Celsius, e intagliato poi a mano. Per piegare i due lati è stato necessario utilizzare una pressa da 80 tonnellate.

Orrery, lampadario in alluminio progettato da MAK in collaborazione con lo studio NØDE. Photo by Hayden Phipps

Orrery di MAK

Orrery è un lampadario cinetico realizzato in alluminio anodizzato con paralumi in vetro soffiato a mano. MAK, marchio di Southern Guild, lo ha realizzato in collaborazione con lo studio NØDE, ispirandosi ai modelli meccanici che mostrano il movimento dei pianeti nel sistema solare. Le cerniere a botte posizionate su ogni braccio del lampadario, consentono diverse modalità di configurazione.

Leggi qui per scoprire tutto su Design Miami 2019

Fonte: https://www.designdiffusion.com/2019/12/04/design-miami-2019-design-africano-southern-guild/

Autore dell'articolo: designdiffusion.com