AZIENDE D’ECCEZIONE PER LE TESI IN TRANSPORTATION DESIGN 2019/20: I BRAND PARTNER LANCIANO I BRIEF

Gli studenti del terzo anno del corso in Transportation Design di IED Torino sono alle griglie di partenza. Traguardo: la tesi, che verrà discussa tra giugno e luglio 2020. Anche quest’anno IED Torino ha siglato partnership prestigiose con aziende leader del settore, offrendo ai propri studenti la possibilità di confrontarsi con una committenza reale e iniziare a conoscere le dinamiche del mondo del lavoro.

Lunedì 21 ottobre, le aziende partner presentano agli studenti i brief di tesi su cui iniziare a lavorare, sotto la guida del coordinatore Michele Albera. Siano automobile, moto o yacht, i concept dovranno rispecchiare le tradizioni d’eccellenza dei brand partner – rispettivamente Suzuki, Honda, Azimut – al contempo rispondendo ai nuovi bisogni del settore dei trasporti, al centro di una vera e propria rivoluzione. Oggi la mobilità richiede con urgenza di ripensare infrastrutture e veicoli per creare e realizzare modelli altamente innovativi, capaci di mettere al centro l’essere umano, nel rispetto delle risorse, dell’ambiente, delle persone.

SUZUKI – Car Design
In rappresentanza dell’azienda: Kimihiko Nakada, Design Director
Rispecchiando la tradizione d’eccellenza di Suzuki e in continuità con i leggendari off road Jimny e Vitara, gli studenti dovranno progettare gli interni e gli esterni di un nuovo 4×4 ibrido, il 4X4XALL. Il veicolo dovrà mantenere il package ratio e rispettare le proporzioni, interpretando correttamente l’approccio giapponese al car design, nel rispetto dell’individuo e dell’ambiente, per il mondo di oggi e di domani

HONDA – Bike Design
In rappresentanza dell’azienda: Valerio Aiello, Design Section Manager; Simone Cilli, HR Section Manager; Daniele Lucchesi, Market Research Manager; Aldo Meli, Market Researcher
Nelle grandi città la mobilità urbana si sta evolvendo, ricercando la sostenibilità ambientale e riducendo l’inquinamento per migliorare il futuro e la qualità della vita dei suoi abitanti. Anche i mezzi leggeri e le moto saranno coinvolte, nel momento in cui la transizione a un modello a zero emissioni sarà completata. Riflettendo su questo scenario e rispecchiando la storia di Honda, gli studenti dovranno sviluppare un veicolo per il 2025, ispirato ai concetti di nuova mobilità, connessione, interazione, divertimento.

AZIMUT – Yacht Design
In rappresentanza dell’azienda: Federica Bertolini, Style Manager; Margherita Bo, Brand Manager
Rielaborando il nuovo stile Azimut proposto da Alberto Mancini sui nuovi modelli S10, S8 e 78’f, gli studenti dovranno immaginare una barca del futuro della dimensione di 25 metri che si sappia integrare con l’ambiente. Considerando design, geometrie esterne, identità luminosa in notturna e materiali, la progettazione degli esterni e degli interni dovrà garantire l’esperienza di uno yacht capace di fondersi nella natura circostante, la barca invisibile.

suzuki_kimihiko-nakada

Kimihiko Nakada, Design Director – Suzuki

honda

Valerio Aiello, Design Section Manager; Simone Cilli, HR Section Manager; Daniele Lucchesi, Market Research Manager; Aldo Meli, Market Researcher – Honda

Fonte: https://www.ied.it/blog/aziende-deccezione-per-le-tesi-in-transportation-design-201920-i-brand-partner-lanciano-i-brief/65523

Autore dell'articolo: ied.it