Un bonsai da ritagliare

Non avrà il fascino di quello naturale, ma nemmeno la fragilià. Lo studio Nendo ha creato il Grid-Bonsai, una replica stampata in 3D del celebre albero in miniatura, frutto di un’arte tradizionale giapponese. modellano i loro paesaggi piegando e potando i rami, nonché aggiungendo pietre e muschio per completare il loro aspetto realistico. La manutenzione del bonsai richiede esposizione alla luce solare e irrigazione costante, il che rappresenta una vera e propria sfida, non solo per chi la mette in casa, ma anche per chi la produce. La cura adeguata di un albero bonsai comporta una notevole esperienza professionale. Questi e altri fattori hanno ostacolato la diffusione dei bonsai tra i giovani giapponesi e anche all’estero.

Lo studio diretto da Oki Sato è stato quindi chiamato da Japan Botanical Culture a immaginare un oggetto capace di superare questi limiti per cercare di diffondere questa cultura. Il Grid-Bonsai si presenta squadrato e bisogna armarsi di forbici per dargli la forma di una pianta naturale, ognuno può personalizzare come meglio crede le forme delle frasche. Esistono sette tipi di oggetti in riferimento alle specie di alberi bonsai

Fonte: http://living.corriere.it/tendenze/design/un-bonsai-da-ritagliare/

Autore dell'articolo: living.corriere.it