RENAULT 4L E-PLEN AIR, RITORNO A ZERO EMISSIONI

La vettura sfrutta il motore della Renault Twizy ed è stata modificata in alcune parti della carrozzeria riispetto all’originale realizzata dalla Sinpar. La 4L e-Plen Air si distingue per il frontale con la grande mascherina di colore bianco che integra i fari tondi, la fiancate prive di portiere e l’assenza del tetto. A differenza della versione originale, però, la 4L e-Plen Air può ospitare solo 2 persone anziché 4, prevedendo al posto della panchetta posteriore una cesta di vimini.

Fonte: https://autodesignmagazine.com/2019/07/renault-4l-e-plen-air-ritorno-a-zero-emissioni/

Autore dell'articolo: autodesignmagazine.com