Diamoci una mossa

Fino al 30 settembre, la Biennale dell’Immagine in Movimento The Sound of Screens Imploding curata da Andrea Lissoni e Andrea Bellini anima gli hangar delle Officine Grandi Riparazioni di Torino. Otto potenti installazioni video di altrettanti artisti internazionali indagano, attraverso film, allestimenti immersivi e proiezioni multimediali, temi come il tramonto del capitalismo, i fenomeni migratori e il progresso biotecnologico. Nella foto, Party on the CAPS (2018) di Meriem Bennani narra in chiave distopica le vicende di Caps, un’isola immaginaria in mezzo all’Oceano Atlantico, abitata da migranti.

dove: OGR Torino, corso Castelfidardo 22, Torino, tel. 0110247108
quando: fino al 30 settembre 2019

Fonte: http://living.corriere.it/tendenze/arte/biennale-dell-immagine-in-movimento-ogr-torino/

Autore dell'articolo: living.corriere.it