Bovisa drive-in: Milano come gli USA Anni 50

Se ci fosse la brillantina, dell’atmosfera americana Anni 50 non mancherebbe proprio nulla. D’altra parte, si sa, le mode fanno solo dei grandi giri ma poi tornano (quasi) sempre. Questa è la volta del cinema drive-in, che illuminerà le serate dello storico quartiere Bovisa, in un’area di diecimila metri quadri in via Lambruschini 33, dal 14 giugno fino ad Halloween, per una decina di weekend.

003_Old Drive in Dettaglio

I pop corn caldi, lo zucchero filato, una pellicola cult: dal venerdì alla domenica, il copione è lo stesso delle favolose serate di quel dì. Arrivi, parcheggi (20 euro a macchina per un massimo di 32 auto), ordini dal finestrino e ti metti comodo in attesa che uno di quei film che non tramontano mai inizi (questa volta con le tecnologie di ultima generazione): da Grease a Le Iene di Tarantino, passando per The Blues Brothers di John Landis e Flashdance, fino a La febbre del sabato sera. La rassegna cinematografica sarà pubblicata di volta in volta sul sito di Bovisa drive-in e ciascuno potrà decidere se ascoltare il film in lingua originale o doppiato. A chi preferisse stare all’aria aperta, verrà data una sdraio. Una volta finito il film, il divertimento va avanti fino a tarda notte. Animeranno le serate estive di Milano. Dj set, street food, area bar, giochi in stile luna-park.

001_Bovisa_Drive In

L’iniziativa è nata dai ragazzi di Makers Hub e Re.rurban studio, che hanno vinto il bando del Comune di Milano, FabriQ, volto alla valorizzazione delle periferie. Così insieme a We Are You e Match Up, agenzie di PR ed eventi milanese, hanno messo in piedi un mix tra vintage, innovazione tecnologica e divertimento. «Preferisco parlare di rilancio e non di riqualificazione – racconta Pablo Liaci, uno dei creatori del progetto – perché riqualificazione è un termine troppo impegnativo, mentre invece parliamo di un drive-in, di una cosa leggere e divertente, ed è proprio qui che sta la stranezza del progetto. Di progettoni strutturati e ambiziosi ne abbiamo visti tanti, ma il problema di queste iniziative è che poi quando finiscono i soldi del bando il progetto non cammina sulle sue gambe e finisce per chiudere».

dove: via R. Lambruschini, 33 – Milano
quando: dal 14 giugno fino a fine ottobre
bovisadrivein.it

Fonte: http://living.corriere.it/tendenze/lifestyle/bovisa-drive-in-milano/

Autore dell'articolo: living.corriere.it