Richard Ginori, cambia il presidente

Richard Ginori, cambia il presidente

"The Road to Heaven is Paved with Excess" - Green Set, Artemest per Richard Ginori

Il presidente e AD della società Richard Ginori, Giovanni Giunchedi, ha concluso il suo mandato per naturale scadenza di contratto, è quanto ha reso noto ieri la società a seguito della riunione del Cda.

Giunchedi, che ricopriva tale ruolo dal 2016, ha espresso il desiderio di “poter privilegiare famiglia e interessi personali dopo un lungo periodo di intenso lavoro, assicurando peraltro il suo pieno impegno nel corso dei prossimi mesi per un graduale passaggio di consegne nella società”, riporta una nota dell’azienda.

Nel corso del suo mandato, Giunchedi ha seguito anche la procedura di acquisto del sito industriale di Sesto Fiorentino e l’avvio di un nuovo capitolo della storia della società.

I poteri di gestione e amministrazione di Richard Ginori sono assunti ad interim da Mehdi Benabadji, chief operating officer del gruppo Kering, che viene nominato presidente e amministratore delegato di Richard Ginori. Tale nomina ha l’obiettivo di garantire a Richard Ginori continuità nel percorso di ulteriore sviluppo della propria presenza commerciale sul mercato nazionale e internazionale e di implementazione della strategia di riposizionamento del marchio verso l’alto di gamma. Benabadji, infatti, nel suo ruolo di Group COO, già a partire dallo scorso mese di settembre è stato regolarmente coinvolto nelle decisioni relative al piano di ulteriore rilancio della Manifattura, condividendone obiettivi e strategie.

Fonte: https://design.pambianconews.com/richard-ginori-cambia-il-presidente/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com