RED DOT AWARDS PER LA FAMIGLIA KIA CEED

Kia si aggiudica tre premi per il design al Red Dot Awards. Dopo il lancio della nuova Ceed di terza generazione, ora in vendita in tutta Europa, le tre nuove carrozzerie della gamma, Station Wagon, berlina e shooting brake, hanno ricevuto un premio per il design. Questo triplice trionfo nel concorso di design rappresenta il secondo anno consecutivo in cui Kia ha ottenuto una tripletta di premi. Questo risultato sottolinea il buon lavoro che il produttore coreano sta facendo per quanto riguarda lo stile delle sue vetture. Il merito e del design team guidato da Peter Schreyer, responsabile globale del Design e Chief Design Officer di Kia Motors. Il marchio ha vinto il suo primo Red Award nel 2009, con la Soul. Da allora, Kia ha ricevuto un totale di 24 Red Dot Awards per il design dei suoi veicoli.

Gli ultimi trofei sono stati assegnati a ciascuna delle tre nuove varianti di Ceed: i modelli Ceed Hatchback e Sportswagon a cinque porte, lanciati a metà del 2018, e la ProCeed 5 porte, le cui vendite sono iniziate in Europa nei primi mesi del 2019. La terza generazione della Ceed ha visto cambiare l’ortografia del nome del modello (prima era il Kia cee’d), ma non il suo significato. Come quello originale lanciato nel 2007, la nuova Ceed è un’auto compatta prodotta, disegnata e dedicata all’Europa. La gamma di modelli è stata progettata presso il centro stile del costruttore a Francoforte sotto la direzione di Peter Schreyer e Gregory Guillaume, European Head of Design. L’ingegneria e lo sviluppo sono stati eseguiti dal centro di ricerca e sviluppo del marchio a Rüsselsheim, e la produzione avviene in Slovacchia.

Fonte: https://autodesignmagazine.com/2019/03/red-dot-awards-per-la-famiglia-kia-ceed/

Autore dell'articolo: autodesignmagazine.com