Il design va in crociera

Salpate le ancore, le navi da crociera fanno rotta sul design d’autore. «Dimenticate tutto quello che sapete. Questa nave ridefinisce gli standard dei viaggi in mare». È elettrizzato Richard D. Fain, Ceo di Royal Caribbean Cruises, al varo della Celebrity Edge, la nuova ammiraglia della flotta Celebrity Cruises. Un primo passaggio ai Caraibi e poi da maggio il colosso galleggiante solcherà le acque del Mediterraneo per l’intera estate, toccando la costa ligure, Napoli, Barcellona, le Baleari, Montecarlo e le isole della Grecia. Si tratta della prima nave progettata interamente in 3D con interventi di architetti e designer di fama mondiale tra cui Scott Butler, Tom Wright e Kelly Hoppen, tutti al primo incarico in ambito nautico.

Compresa Patricia Urquiola, designer spagnola con studio a Milano, che è stata chiamata a disegnare gli interni di uno dei 29 ristoranti, del club-discoteca e della parte più scenografica del vascello: Eden, una spettacolare lounge di quasi 1.200 mq distribuita su tre ponti. Situata a poppa, è un grande giardino su più piani con vista panoramica. «Ho voluto creare uno spazio dinamico che si trasforma nel corso della giornata, così che gli ospiti sperimentino qualcosa di nuovo ogni volta che lo visitano», spiega la designer. Area relax e caffetteria la mattina, nel pomeriggio Eden si anima con seminari e cooking-show. All’ora di cena cambio di look: performance teatrali accompagnano le specialità culinarie dello chef newyorkese Cornelius Gallagher.

Tutto avviene attorno all’imponente installazione verde Tree of Life dietro la quale parte un percorso a elica che costeggia la monumentale vetrata a tutta altezza che affaccia sul mare. Ma il fulcro del progetto è la torreggiante Library of plants, una serra verticale alle spalle del bar, da cui i mixologist prendono erbe e spezie da aggiungere ai cocktail. «Il mio intento era creare un vero paesaggio all’interno della nave. Un luogo non convenzionale dove il mondo botanico incontra quello acquatico». Così Urquiola ha distribuito una flora lussureggiante in ogni angolo: piante esotiche sparse tra gli arredi, un foliage variopinto stampato sulla moquette e pareti di verde che accompagnano i viaggiatori nelle loro passeggiate. Tutti a bordo, si parte.

Fonte: http://living.corriere.it/tendenze/design/la-nave-da-crociera-celebrity-edge-eden-by-patricia-urquiola/

Autore dell'articolo: living.corriere.it