Per fare un tappeto ci vuole una sneaker: Simone Post per Adidas

“I:CO ha trasformato delle scarpe da ginnastica usate in piccoli pallet di gomma, così abbiamo potuto realizzare questo tappeto”. È la scritta riportata in un angolo di uno dei tappeti che Simone Post, textile e product designer olandese che lavora soprattutto sulla ricerca dei materiali e sulla sostenibilità, ha realizzato per Adidas. The Stripped Down Rugs: il nome del progetto parla da solo. A partire da vecchie sneakers, l’azienda tedesca I:CO, che raccoglie abiti e scarpe usati in tutto il mondo, ha realizzato dei piccoli pallet, dividendoli in due gruppi cromatici, uno bianco e uno nero, che poi Simone Post ha combinato realizzando dei tappeti in gomma riciclata. Il design ricorda volutamente le tre iconiche strisce di Adidas, che rendono il marchio riconoscibile. Non solo, se visti da lontano sembrano bianchi e neri, ma uno sguardo più ravvicinato rivela le mille sfumature dei pezzettini delle scarpe.

«I colori diversi dei granuli aggiungono valore all’interno del negozio e il materiale è perfetto per l’acustica di una stanza», racconta Post. Il progetto è solo all’inizio: per ora si tratta di prototipi, visibili nel negozio Adidas di Avenue des Champs Elysées a Parigi. Ma il futuro lascia ben sperare: le competenze acquisite nella realizzazione di questi primi tappeti permetteranno di approfondire e immaginare altri modi e forme in cui le vecchie scarpe da tennis potranno trasformarsi. Scoprire «il potenziale dei materiali e delle tecniche, i risultati imprevisti degli esperimenti e la bellezza dei prodotti semilavorati», dice Post, è uno degli aspetti più interessanti del lavoro di un designer.

Simone Post - ICO Adidas

simone-post-portrait

Simone già immagina interi piani fatti con questa tecnica, magari una sorta di “terrazzo moderno” – come dice lei – e vorrebbe anche trovare un modo per creare nuove scarpe dai vecchi materiali riciclati. «Se guardo questi materiali, non li vedo come spazzatura, ma come delle possibilità di creare qualcosa di nuovo. Gli oggetti di scarto hanno un enorme potenziale, quindi perché non dare loro una seconda vita? È una sfida in più ma è davvero di grandissima soddisfazione.»

Simone Post - ICO Adidas

Fonte: http://living.corriere.it/tendenze/design/tappeti-di-scarpe-riciclate-simone-post-adidas/

Autore dell'articolo: living.corriere.it