Lo studio/showroom milanese di Revolution ArchStudio

02/01/2019 - Architetto e designer, Roberto Bellantoni fonda il suo studio di architettura Revolution ArchStudio nel 2015, arrivando nel 2017 ad esplorare anche nuovi percorsi diretti al design di arredi e ad elementi d'illuminazione con il suo brand Revolution in cui "tutte le interpretazioni oniriche prendono forme nude e contemporanee”. 

Il nuovo spazio situato al numero 18 della centralissima via Senato a Milano viene concepito da Bellantoni non solo come luogo per esporre e disegnare le creazioni, ma anche come sofisticato salotto per artisti, progettisti, giornalisti e intellettuali.
L’architetto ha ristrutturato questo ampio appartamento, affacciato su una delle vie più affascinanti della città, a pochi passi dai Giardini Pubblici Indro Montanelli e dal Quadrilatero della Moda.
Inserito in uno stabile storico, lo spazio ha un sapore borghese d’altri tempi, ottenuto recuperando magistralmente le finiture originali come..
Continua a leggere su Archiportale.com

Postato da: Archiportale.com

Autore dell'articolo: Redazione