I 10 pezzi di design low cost per arredare casa con gusto

Postato da: Designer Blog

Il concetto di design low cost è vario. Ho trovato dieci esempi di design low cost per la vostra casa.

Spesso il design low cost è associato al marchio Ikea, non sempre è così. Innanzitutto bisogna fare una distinzione. Si deve decidere se andare su delle copie di oggetti di design famosi ed in questo caso i costi salgono soprattutto se le copie sono fatte ad arte, oppure ci si può lanciare nel vasto mondo del design low cost. Ho optato per la strada del design low cost, ma nella lista dei dieci pezzi che ho scelto per voi ho inserito anche una copia illustre.

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Sedie Calligaris Area 51Centrotavola Angelo SpagnoloCredenza MackintoshVasi D&MDivano FormosaTavolino da Salotto FMD MikeLampade Flos Glo-BallLetto StylePoltrona BeenieSedie Seletti Pantone Chairs

Poltrona Beenie

Suggerimenti per oggetti di design low cost

E’ una poltrona che punta tutto sulla morbidezza e sui colori vivaci. L’ideale per un momento di relax dopo una lunga giornata di lavoro. Il tessuto è il nylon classico. Si trova in vendita a meno di cento euro. Un’alternativa più costosa può essere la copia di una poltrona di Mies Van Der Rohe che oscilla sui 650 euro.

Divano collezione Formosa

Suggerimenti per oggetti di design low cost

E’ una serie di divani che hanno raccolto ed ampliato il concetto dei “Puff”. Il divano prende letteralmente la forma di chi ci si siede senza essere scomodo o avere problemi di macchie. Un divano tre posti, a prescindere dal colore, si può trovare a poco più di 400 euro. Nel settore copie famose si va ben oltre i duemila euro per un divano.

Sedie Calligaris Area 51

Suggerimenti per oggetti di design low cost

L’azienda italiana propone delle sedie adatte sia per l’interno che per l’esterno che costano sugli ottanta euro. Il punto centrale di queste sedie è il concetto di curva. Non ci sono spigoli, il look è moderno senza essere eccessivo e senza intaccare la comodità della seduta.

Seletti Pantone Chairs

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Sempre nel settore sedie c’è da buttare un occhio e molto di più su questa serie disegnata da Selab che rielabora, soprattutto dal punto di vista del colore, il concetto di sedie pieghevoli. Il costo non raggiunge i cinquanta euro e può essere la scelta giusta per la zona ragazzi.

Letto Style

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Dammi Design propone questo letto che ha un prezzo di poco superiore ai mille euro. E’ un letto matrimoniale con piano ortopedico. Una scelta minimal ed elegante che può dare uno stile riconoscibile alla vostra camera da letto.

Lampade Flos Glo-Ball

Suggerimenti per oggetti di design low cost

L’illuminazione è uno dei fondamenti dell’arredamento. La Flos propone una serie di lampade low cost che possono essere un bel regalo per il Natale che si avvicina. Vi segnalo le Glo-Ball di Jasper Morrison in vendita a soli 105 euro.

FMD Mike

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Non c’è lampada senza tavolino. In questo caso possiamo portare a casa un oggetto di design ad un prezzo veramente conveniente. La forma a spirale offre diversi livelli di ripiani ed una solidità che altre soluzioni non propongono. Lo si può acquistare anche su Amazon a meno di quaranta euro.

Centrotavola Angelo Spagnolo

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Lineasette propone una serie di elementi di grandezza diversa che possono essere utilizzati per composizioni da centrotavola oppure come vassoi estemporanei per un aperitivo o un antipasto. Le linee sinuose li rendono particolarmente accattivanti. Il costo va al di sotto dei cinquanta euro.

Vasi D&M

Suggerimenti per oggetti di design low cost

Non possono mancare i vasi della D&M che recentemente ha presentato una nuova collezione. I prezzi di queste piccole meraviglie da tavolo stanno tranquillamente sotto i cento euro per i modelli più costosi. Non avete che l’imbarazzo della scelta.

Credenza C.R. Mackintosh

Suggerimenti per oggetti di design low cost

E’ chiaramente una copia dell’originale e di sicuro non si può catalogare nello stesso settore low cost degli elementi precedenti. Chi può spendere, però, con poco più di duemila euro può portarsi in casa una credenza di bellezza incredibile. Uno degli elementi migliori tra quelli che portano la firma del designer scozzese.

Natale è alle porte per fare qualche buon affare è sufficiente informarsi o seguire le pagine di designerblog.it. A presto.

I 10 pezzi di design low cost per arredare casa con gusto é stato pubblicato su Designerblog.it alle 15:14 di venerdì 22 novembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.



Designerblog.it

Autore dell'articolo: Redazione