Divani Minotti: come scegliere quello giusto

, , Commenti disabilitati su Divani Minotti: come scegliere quello giusto

Postato da: Designer Blog

Due o tre posti, con angolare, in pelle o tessuto, scegliere quello giusto è facile conoscendo poche e semplici regole

Quando si tratta di scegliere il divano, le possibilità sono molteplici, sia per quanto riguarda le tipologie, i tessuti, le dimensioni, ma soprattutto le aziende. Per quanto mi riguarda, ritengo che la Minotti sia una delle migliori in territorio italiano. L’azienda nasce nel 1950 dalla mente di Alberto Minotti, nel giro di dieci anni dalla dimensione artigianale si passa a quella industriale, e sono gli anni ‘60. Renato e Roberto Minotti portano egregiamente avanti il nome dell’azienda dagli anni ‘70 in poi, con l’architetto Rodolfo Dordoni in veste di direttore creativo, facendosi conoscere all’estero. Il marchio è sinonimo di qualità e cura del dettaglio, grazie ai materiali ad alla produzione è un acquisto che durerà nel tempo.

Passiamo al lato pratico, capire quali sono le variabili da considerare nello scegliere il divano per il vostro salotto, quasi sempre sono solo tre: dimensione della stanza, quantità di illuminazione e tessuto. Ho scelto per voi due tipologie di divano per salotti di grandi dimensioni, medi e piccoli; il grado di illuminazione della stanza determinerà il colore del tessuto e il gusto personale di ognuno di voi determinerà la tipologia di tessuto o pelle.

Salotti di grandi dimensioni

Divano Minotti - Williams

I divani Williams e Leonard sono perfetti per ambienti molto spaziosi, anche e soprattutto nelle loro versioni con angolare o chaise longue. Quando si ha la fortuna di avere questo tipo di ambienti è opportuno creare un angolo living completo, con tavolo basso da caffè e magari aggiungendo una o due poltrone. Nel caso di salotti molto grandi, è raro avere problemi di illuminazione (si presuppone che ambienti grandi, per normativa, abbiano superfici vetrate adeguate) e quindi si ha la fortuna di avere libertà di scelta in termini di colori e tessuti.

Divano Minotti - Leonard

Salotti di medie dimensioni

Divano Minotti - Klee

In questo caso bisogna stare più attenti, scegliere colori più scuri per non dare l’impressione che il divano invada la stanza e optare per soluzioni leggermente sollevate da terra, come i divani Klee e Dubuffet.

Divano Minotti - Dubuffet

Salotti di piccole dimensioni

Divano Minotti - Anderson Slim 90

La scelta è ardua, ma non bisogna disperare: scegliete divani dai colori più chiari che danno la sensazione di illuminare la stanza, via libera ai modelli sollevati da terra e quelli minimali. Perfetti l’Anderson Slim 90 o l’Aston Sofa.

Divano Minotti - Aston

Divani Minotti: come scegliere quello giusto

Divano Minotti - AstonDivano Minotti - DubuffetDivano Minotti - KleeDivano Minotti - LeonardDivano Minotti - Anderson Slim 90Divano Minotti - Williams

Foto | Minotti

Divani Minotti: come scegliere quello giusto é stato pubblicato su Designerblog.it alle 07:00 di sabato 18 ottobre 2014.





Designerblog.it