Ristrutturazioni, gli italiani scelgono il salotto

, , Commenti disabilitati su Ristrutturazioni, gli italiani scelgono il salotto

Parlami della tua casa e ti dirò chi sei. Per gli italiani diventa sempre più importante investire nel miglioramento della propria abitazione. I dati che emergono dal barometro dei servizi per la casa, il sondaggio condotto da Instapro.it (piattaforma che mette in contatto utenti e professionisti del settore home) su di un campione di italiani tra i 30 e i 65 anni, mette in evidenza che nei primi mesi del 2017 ben il 65,24 per cento delle famiglie ha deciso di effettuare lavori di manutenzione, riparazione o migliorie domestiche. Tra questi interventi i primi cinque risultano essere: tinteggiatura, sostituzione e/o manutenzione di infissi e serramenti, lavori di ristrutturazione, di idraulica e di installazione e/o manutenzione di sistemi di antifurto e di videosorveglianza (leggi anche La casa a prova di furto).

Altra cosa interessante: alla domanda “quando programma un intervento di miglioramento in casa dove si esprime al meglio la sua creatività?”, il 40 per cento degli intervistati ha risposto in salotto. Gli italiani lo ritengono l’ambiente di rappresentanza per eccellenza, il luogo in cui accogliere amici e familiari. Al secondo posto troviamo la cucina con il 34 per cento, al terzo posto il bagno (8,55 per cento) e al quarto la camera da letto (circa 8 per cento).

Postato da: Casa & Design