Lux Formae. Fendi illumina Roma

, , Commenti disabilitati su Lux Formae. Fendi illumina Roma

08/11/2018 – 08/11/2018 – Un medium d’avanguardia, un artista di fama internazionale e una location unica e densa di significati.
Lo scorso sabato 27 ottobre geometrie di luce accompagnate da una colonna sonora incalzante e suggestiva, hanno illuminato la facciata del Palazzo della Civiltà Italiana all'Eur, conosciuto anche come Colosseo Quadrato e sede della maison Romana del lusso FENDI. 
Il progetto di mapping architettonico è più imponente mai realizzato in Italia: Lux Formae di Laslzo Bordos, sostenuto da FENDI e prodotto da Solid Light per Videocittà.
 
Laslzo Bordos, artista ungherese di fama internazionale, considerato uno dei pionieri delle arti digitali e del mapping architettonico, dopo aver curato più di 50 progetti in oltre 22 paesi, arriva per la prima volta a Roma, identificando nel Palazzo della Civiltà Italiana la location ideale per la sua performance. Così..
Continua a leggere su Archiportale.com

Postato da: Archiportale.com